lunedì 30 luglio 2012

Cover Wars 1.20

Buon giorno a tutti!!! Cover Wars è la rubrica che mette a confronto le copertine originali con quelle italiane. Per oggi ho scelto un romanzo uscito qualche settimana fa per la casa editrice Nord.


Personalmente nessuna delle copertine mi piace molto. Nonostante siano carine entrambe, belle non le definirei. Scelgo comunque la copertina italiana. 

USA
ITA



















A voi quale copertina piace di più?

domenica 29 luglio 2012

Anteprima: Le parole del nostro destino, di Beatriz Williams

Buon pomeriggio a tutti!!! Scusate, di nuovo, per l'assenza ma non è proprio il periodo :( Però, sono curiosa di sapere cosa state leggendo di bello? Io ho letto poco ultimamente e sto cercando di portare a termine alcune letture. 
Siamo a fine luglio ma le prime anteprime di settembre arrivano. Voglio parlarvi di un romanzo che uscirà il 6 settembre per la casa editrice Nord: Le parole del nostro destino di Beatriz Williams. Il romanzo, ambientato in Francia nel 1916 e a New York dei giorni nostri, racconta la storia di un vero amore: un amore unico ed eterno. 

Un incontro che cambia la vita 
Una lettera nascosta tra le pagine del tempo 
Una passione che non conosce confini 


Autore: Beatriz Williams 
Titolo: Le parole del nostro destino
Titolo originale: Overseas 
Editore: Nord
Pagine: 468 
Prezzo: 17,60 € 
Data di uscita: 6 settembre 2012 

Trama: Amiens, Francia, 1916. Incurante della pioggia battente, una donna è in attesa fuori della cattedrale. Tra i fedeli raccolti in preghiera, c’è il capitano Julian Ashford, l’uomo per cui lei ha sacrificato ogni cosa e che tuttavia non rivedrà mai più. Quando tornerà in trincea, Julian morirà. Ma lei è lì per riscrivere il loro destino. Il nome della donna è Kate… 
New York, oggi. Incurante del gelo, una donna è in attesa davanti alla porta di Julian Laurence: sebbene sia la vigilia di Natale, deve consegnargli dei documenti urgentissimi. I due si sono conosciuti il giorno precedente, eppure, quando lei entra in casa, lui si comporta come se l’aspettasse da sempre, come se l’amasse da sempre. Ricambiare quell’amore le sarà facile: Julian è uno degli uomini più ricchi e affascinanti di Manhattan, è romantico, appassionato, intenso. Per qualche mese, la vita diventa un sogno da cui non ci si vorrebbe svegliare mai più... Ma poi, dal nulla, spunta un libro: la biografia di Julian Ashford, un prezioso volume corredato di foto e di lettere scritte dal celebre poeta-soldato durante la prima guerra mondiale. La donna non ha dubbi: la calligrafia elegante e ordinata, gli occhi gentili, il volto che s’intravede sotto il berretto sono del suo Julian. E quel libro sta per segnare il loro destino. Il nome della donna è Kate… 
In un turbine di sentimenti e di misteri, di speranze e di passione, Le parole del nostro destino racconta la storia di un amore vero, un amore unico, un amore eterno. 


                           Parola all'autrice
 «Non avrei mai scritto Le parole del nostro destino se, nel lontano 1992, non avessi dovuto sostenere un esame di Storia contemporanea, che ha acceso in me la passione per il periodo della prima guerra mondiale. In un certo senso, il personaggio di Julian è nato allora, anche se ci sono voluti molti anni prima di riuscire a dargli un volto e un nome. È successo nel luglio del 2007, durante un incontro di giovani scrittori. All’improvviso, la sua immagine si è materializzata nella mia mente: era come se potessi vederlo, Julian, coi suoi capelli biondi e la divisa da ufficiale, che camminava per le strade della New York dei giorni nostri. Da quel momento, non ho smesso un secondo di scrivere e, dopo due anni di fatiche e notti insonni, finalmente ho concluso la stesura del manoscritto. La strada però era ancora lunga: dovevo trovare un editore. Per fortuna, uno dei primi agenti cui ho mandato il testo, Alexandra Machinist, se n’è innamorata all’istante e in brevissimo tempo mi sono ritrovata con un contratto di pubblicazione per una delle maggiori case editrici del Paese. E, pochi mesi dopo, sono arrivate le offerte degli editori stranieri. Ora che finalmente Le parole del nostro destino sta per raggiungere le librerie di tutto il mondo, mi sembra un sogno diventato realtà…» 

BEATRIZ WILLIAMS 


                           Dicono del libro

«Un romanzo straordinario, che si è aggiudicato ben due Romance Writers of America Award prima ancora di essere pubblicato. Non lasciatevelo scappare!» LIBRARY JOURNAL 

 «La storia indimenticabile di un amore che non conosce confini.» PUBLISHERS WEEKLY


                           Leggi online

 Per leggere online i primi capitoli del romanzo, cliccate sull'immagine: 



                           Booktrailer



                           Autore

Beatriz Williams si è laureata a Stanford e ha conseguito un master in Economia alla Columbia University. Ha lavorato per anni come consulente per la comunicazione di diverse aziende, sia a New York sia a Londra, ma la sua vera passione è sempre stata la narrativa, come dimostrano i numerosi racconti che scriveva di nascosto a casa e in ufficio. Le parole del nostro destino è il suo primo romanzo. Attualmente vive sulla costa del Connecticut con il marito e i quattro figli.

Aggiunto alla Wishlist??

martedì 24 luglio 2012

Anteprima: Caccia alle fate, di Kiersten White

Cari amici lettori, conoscete la trilogia di Kiersten White? Il primo romanzo della trilogia, Paranormalmente, è stato pubblicato l'anno scorso dalla casa editrice Giunti. La trilogia è un misto di miti, leggende e ironia: fra vampiri, sirene, fare e licantropi non manca niente, insomma. 
Il secondo capitolo si intitola Caccia alle fate è sarà disponibile nelle librerie dal 25 luglio! Io intanto cerco di recuperare col primo volume, che aspetta di essere letto.


Titolo: Caccia alle fate
Titolo originale: Supernaturally
Autore: Kiersten White
Editore: Giunti
Collana: Y
Pagine: 432
Prezzo: 12.00 €
Serie: Paranormalcy #2
Data di uscita: 25 luglio 2012

Trama: Evie, dopo tante bizzarre avventure, vuole provare a vivere davvero come ogni ragazza della sua età. Questa nuova esperienza però si rivela da subito noiosissima e così, quando l’Agenzia Internazionale per il Contenimento del Paranormale le offre di tornare a lavorare, Evie coglie l’occasione al volo. Ma dopo una serie di missioni disastrose, non è più sicura di aver fatto la scelta giusta. A sciogliere ogni dubbio e a scombussolare il suo cuore tormentato arriva Reth, che riappare dal nulla in tutta la sua sfavillante bellezza fatata. Il suo ex, perfido e insidioso, è tornato per portarle devastanti rivelazioni sul suo passato e l’inquietante notizia di un’imminente battaglia fra le corti delle fate. Una guerra che può far precipitare nel caos l’intero mondo del sovrannaturale, e in cui Evie sembra avere un ruolo fondamentale: lei è davvero troppo speciale per essere normale. 

                            Autore

Kiersten White è nata in Utah ma vive a San Diego col marito e i figli. Affascianata dal mondo dei teenager, estremamente spiritosa ed autoironica, l'autrice ha regalato ai lettori più giovani questo divertente romanzo paranormale. Paranormalmente è il primo romanzo di una trilogia. Decisamente comico questo è un libro dedicato ai giovanissimi. La pubblicazione del secondo episodio, dal titolo originale Supernaturally, è prevista per il 2012. Kiersten ha un blog interamente dedicato ai suoi libri ed è molto presente su Twitter.

Ci lo aspettava??

lunedì 23 luglio 2012

Cover Wars 1.19

Lunedì non sarebbe un bel lunedì se non ci fosse la cara rubrica Cover Wars, rubrica settimanale che mette in esame le copertine originali e quelle italiane.


Per oggi ho scelto la copertina del romanzo "Il diario di London Lane" uscito giusto tre giorni fa per la casa editrice Fazi. 
Il libro ha edizioni originali differenti con due stili diversi. La copertina italiana segue lo stile di una delle cover originali però il soggetto scelto dalla Fazi cambia. Le originali mi piacciono molto, soprattutto la n.2. Sempre sullo stile della 2 è quella italiana che trovo altrettanto bella anche se la preferita è l'originale 2.

ITA
ORIGINALE 1
ORIGINALE 2


A voi quale copertina piace di più??

Anteprima: La maledizione della luna nera, di Karen Marie Moning

Cari lettori, buon inizio settimana a tutti! Partiamo con l'anteprima del terzo romanzo della serie Fever di Karen Marie Moning. Il romanzo, "La maledizione della luna nera", sarà disponibile dal 26 luglio
I fan della serie saranno sicuramente contenti vista la velocità della casa editrice, considerato che i primi due volumi sono usciti solo qualche mese fa. 
Non posso né consigliare né sconsigliare questa serie poiché non l'ho ancora letta, però i commenti che ho visto in rete sono positivi e penso valga la pena darle una possibilità. Tra l'altro, ho comprato il primo volume  un po' di tempo fa anche se non so quando troverò il tempo per leggerlo. 


Autore: Karen Marie Moning
Titolo: La maledizione della luna nera
Titolo originale: Faefever
Editore: Leggereditore
Pagine: 336 
Serie: MacKayla Lane/Fever #3
Data di uscita: 26 luglio 2012

Trama: Il segreto di un libro oscuro e dimenticato, una città dove il passato sembra rivivere con forza e il sentimento che unisce i due protagonisti a caccia di verità, sono i giusti ingredienti per il nuovo e attesissimo grande successo della serie Fever di Karen Moning. Una Dublino piovosa, oscura e inquietante è il teatro di una caccia che si fa sempre più dura e implacabile. MacKayla Lane è ancora sulle tracce del Sinsar Dubh, un libro antico, potentissimo e misterioso, e per cercarlo si è trasformata in una predatrice spietata. Lei è l’unica a poter ‘sentire’ il Libro, e la sua dote attrae inesorabilmente altri cacciatori: Gerico Barrons, dalla sensualità prorompente, che vorrebbe acquisire i poteri magici del Libro, V’lane, dalla bellezza sovrannaturale, e che lo vorrebbe per consegnarlo alla sua Regina, e infine Rowena, la Gran Signora delle veggenti sidhe, la stirpe di cui anche Mac fa parte. A cosa dovrà arrivare Mac per contrastare questa minaccia terribile? Di chi si può veramente fidare? Con i suoi poteri, la sua forza e la sua intelligenza riuscirà a salvare l’umanità e a portare la Luce in un mondo che appare sempre più buio e oscuro?


                         La serie Fever/Mackayla Lane


1. Il segreto del libro proibito (Darkfever) 
2. Il mistero del talismano perduto (Bloodfever) 
3. La maledizione della luna nera (Faefever) 
4. Dreamfever - inedito in Italia 
5. Shadowfever - inedito in Italia 


                         Dicono del libro

“Una delle grandi firme del romance attuale.” The New York Times

“Una serie sublime, destinata a durare.” Publishers Weekly

 “Un mix seducente di mitologia celtica e suspense allo stato puro.” Chicago Tribune


                        Autore

Karen Marie Moning è nata in Ohio. I suoi romanzi hanno scalato le classifiche più prestigiose, New York Times, Usa Today, Publishers Weekly. In Italia ha riscosso il favore del pubblico con i romanzi della serie Highlander – Amori nel tempo, Torna da me e L’ultimo dei templari – e con i primi due titoli della serie Fever, Il segreto del libro proibito e Il mistero del talismano perduto, tutti pubblicati in questa stessa collana.
Sito ufficiale dell'autrice





Chi di voi aspetta questo libro???

domenica 22 luglio 2012

Fra eBook e musica: Hidden in the Dark e The Heroin Diaries

Miei cari, vi voglio parlare in breve di due libri che ho letto. Una lettura è recente, l'altra non tanto.
Il libro recente riguarda la musica ed è "The Heroin Diaries" di Nikki Sixx, bassista statunitense. Mentre la lettura vecchi è "Hidden in the Dark", breve raccolta di racconti della mitica Stefania Auci.
Inizialmente non avevo in mente di parlarvi di questi due libri però ho cambiato idea. Ecco, quindi, un breve commento per entrambi.


Anteprima: Falling Down. La figlia dell'Aurora, di Romina Casagrande

Cari lettori, è con immenso piacere che oggi vi parlo di "Falling Down. La figlia dell'Aurora", nuovo romanzo della bravissima Romina Casagrande.
"Amailija" (la mia recensione QUI) e "Dreamland Forest" (recensione QUI con l'intervista) mi erano piaciuto molto. Trovo che Romina abbia uno stile molto interessante e fresco, unito a delle storie intriganti e misteriose. Il fatto che nei romani sia presente la sua terra e le leggende dell'Alto Adige mi fa molto piacere   perché l'autrice dà così la possibilità ai lettori di conoscere queste leggende enigmatiche (il fatto che ci viva anche io  in Alto Adige non è escluso, eh xD).
Falling Down è il secondo romanzo della trilogia incentrata sulla figura degli angeli che, avviso, non sono come i soliti angeli che si vedono dei romanzi usciti ultimamente. La trilogia è composta da romanzi autoconclusivi e, infatti, in "Falling Down" troviamo protagonisti diversi rispetto a "Dreamland Forest".
Non vedo l'ora di leggere questa nuova avventura di Romina e a voi consiglio di fare lo stesso con i libri precedenti, se non lo avete ancora fatto. Non vi deluderà, parola di blogger :)
Per avere subito il romanzo fate un salto sul sito della casa editrice QUI!


Autore: Romina Casagrande,
Titolo: Falling Down. La figlia dell'Aurora
Editore: Nulla Die
Collana: N d Fantastica
Prezzo: 20,00 €
Pagine: 214
Data di uscita: 21 luglio 2012

Trama: È un mondo dorato quello in cui vive Anne. Ma pieno di ombre. 
C’è una rimessa, nel grande parco della tenuta, una casa nera in cui nessuno ha il permesso di entrare. E poi ci sono le lettere della madre che non ha mai conosciuto. Ritrovate per caso, quasi qualcuno le avesse nascoste perché arrivassero a lei, sono strette insieme da un nastro nero. Raccontano di una strana figura, suadente e pericolosa come il lupo delle fiabe. E di un inganno che accomuna angeli e demoni. 
Un segreto unisce Anne alla sua famiglia: al fratello gemello Seth, ambiguo e spregiudicato, e a quel padre in cui scorre il sangue dei Lupi. 
Legami che diventano catene e che soltanto una creatura speciale, sopravvissuta alle ere, potrà aiutarla a spezzare. 

                          Booktrailer


                         La trilogia

1. Dreamland Forest (Nulla Die, Gennaio 2012)
2. Falling Down. La figlia dell'Aurora (Nulla Die, Luglio 2012)
3. Titolo da definirsi

                         Leggi Online

La casa editrice mette a disposizione le prime 58 pagine del romanzo! Per leggerle cliccate sull'immagine!



                         Autore

Romina Casagrande è nata a Merano, città dove vive e insegna. Laureata in Lettere classiche e appassionata di folklore, è autrice di racconti ispirati alle leggende della sua regione. Ha esordito con Amailija (Anguana, 2011), basato sulla controversa figura di Margarete, ultima contessa del Tirolo. Falling Down è il suo terzo romanzo e fa parte, con Dreamland Forest (Nulla Die, 2011), di una trilogia dedicata ai luoghi misteriosi dell’Alto Adige.

sabato 21 luglio 2012

Anteprima: Il mondo dopo te, di Laura Bellini

Buonasera cari lettori! Il romanzo del quale voglio parlarvi è "Il mondo dopo te", la nuova opera di Laura Bellini. Pubblicato dalla Butterfly Edizioni, il libro uscirà i primi di agosto. 
Il romanzo racconta la storia di Hope, una ragazza appartenente al mondo degli dei che viene mandata sulla Terra dove dovrà trascorrere alcuni anni della sua vita. Sulla Terra però vivono gli uomini, avidi e corrotti, e gli dei non vedo altra soluzione se non quella di eliminare gli uomini e ricreare un mondo nuovo, perfetto. 
Hope riesce a intravedere un barlume di speranza e il destino la porterà a fare decisioni importanti e difficili, mettendola alla prova. Saranno, però, le sue decisioni a giocare il ruolo fondamentale nella salvezza della Terra. 
Devo ammettere che le pubblicazioni della Butterly Edizioni mi incuriosiscono sempre di più. Butterfly Edizioni è una casa editrice giovane ma l'impegno che ci sta mettendo è veramente grandioso. Inoltre, ho giusto cominciato un libro pubblicato un po' di tempo fa con questa casa editrice, vi farò sapere a breve cosa ne penso. 


Titolo: Il mondo dopo te
Autore: Laura Bellini 
Editore: Butterfly Edizioni
Pagine: 134
Prezzo: 11,50 € 
Data di uscita: Agosto 2012

Trama: C’è stato un tempo in cui gli dei e gli uomini vivevano fianco a fianco. Poi qualcosa è cambiato, e adesso gli dei abitano un mondo che per gli uomini è puro mistero. Hope – il cui nome porta in sé il segreto profondo della speranza – appartiene al mondo degli dei e, giunta l’ora del grande esame, viene inviata sulla Terra, dove dovrà trascorrere parte della sua esistenza. 
L’avidità dell’uomo, la distruzione che egli ha portato alla sua Terra, un luogo ormai corrotto, convince gli dei che non ci sia altra alternativa che cancellare la sua esistenza e ricreare un mondo perfetto. 
Non è dello stesso parere Hope che intravede ancora nell'animo umano la tortuosa strada della possibilità e della speranza. La sua decisione la condurrà a dover fare i conti con l’imprevedibile destino che la porterà lontano da tutto ciò che ama e che metterà il suo cuore a dura prova. Da un lato l’anima cui è predestinata: il giovane e perfetto Aidan e, dall’altro, un semplice umano il cui destino si incrocerà con il difficile cammino di Hope verso la verità. Un umano a cui saranno aperte le porte del mondo divino e grazie al quale la protagonista scoprirà quanto puro e perfetto può essere il cuore di un comune mortale. 

                         Autore


Laura Bellini nasce a San Piero in Bagno il 9 dicembre del 1979. Lavora come estetista in un centro di proprietà del marito della madre ed è mamma di splendidi bambini: Nicola e Celeste. È un’avida lettrice e una scrittrice prolifica. È autrice dei libri: “Il coraggio dell’amore” (2009), “Lontano da te” (2010), “Ancora tu” (2010), “I disegni imprevedibili del destino” (2011). Con Butterfly Edizioni ha pubblicato: “Il mondo dopo te”, il suo quinto romanzo.
Blog ufficiale dell'autrice

mercoledì 18 luglio 2012

Segnalazione: Catastrofica storia di te e di me, di Jess Rothenberg

Cercando in rete qualche titolo interessante mi sono imbattuta in un romanzo uscito qualche mese fa per la casa editrice Einaudi. Il romanzo è "Storia catastrofica di te e di me" ed è l'opera d'esordio di Jess Rothenberg.
Il romanzo parla di una ragazza di nome Brie che, sfortunatamente, muore a soli sedici anni a causa del cuore spezzato. Una morte tanto tragica quanto insolita ma le sorprese non finiscono. 
Dopo la sua morte Brie si ritrova nel Paradiso, molto diverso da come lo immaginiamo noi. La protagonista ha la possibilità di rivedere la sua vita da una prospettiva nuova e differente. Brie potrà finalmente conoscere la verità su Jacob, il ragazzo che le ha spezzato il cuore, e su quelli che la circondavano. 
Brie non sarà sola; qualcuno, lì nel Paradiso, sarà al suo fianco e la accompagnerà nella nova e particolare avventura. 
Trovo la trama del romanzo molto carina e ho letto diverse recensioni positive. Mi ricorda molto "E finalmente ti dirò addio" di Lauren Oliver, la quale, tra l'altro, ha adorato questo romanzo e lo ha definito inventivo, splendido, divertente e straziante. Visto che ho amato alla follia il romanzo della Oliver e storie come questa mi incuriosiscono molto, "Catastrofica storia di te e me" va direttamente nella Wishlist. Credo proprio che lo leggerò presto.
QUI potete leggere le prime pagine del romanzo. Io, essendo troppo curiosa di natura, sono andata a darci un occhiata. Come inizio è veramente particolare e intrigante. 

Titolo: Storia catastrofica di te e di me
Titolo originale: The Catastrophic History of You And Me 
Autore: Jess Rothenberg 
Editore: Einaudi
Collana: Stile libero big
Prezzo: 18,00 €
Pagine: 342

Trama: Brie muore all'improvviso. A sedici anni. Col cuore, letteralmente, spezzato in due. Nell'istante esatto in cui si sente dire da Jacob che non la ama più. Ma questo è solo l'inizio della storia. Dal suo punto di osservazione in Paradiso Brie finalmente capisce un sacco di cose. Che il matrimonio dei suoi sta proprio andando a rotoli. Che il fratello Jack non riesce a perdonarle di essere morta. Ricominciare da capo quando si ha il cuore a pezzi non è facile. Specie in un posto tutto nuovo. Ma una figura davvero celestiale comparirà presto ad accompagnare Brie nel suo paradisiaco futuro.

lunedì 16 luglio 2012

Cover Wars 1.18

Bona sera a tutti!! È lunedì quindi tempo di Cover Wars, la rubrica che mette a confronto le cover originali e quelle italiane. 
Per oggi ho scelto il secondo libro di una serie. Si tratta di "Vampire Moon" secondo capitolo della serie di J.R. Rain. Il primo romanzo, "Moon Dance", l'ho letto di recente e l'ho anche recensito (QUI). Non mi era piaciuto particolarmente, ma oggi si confrontano le copertine. 


Devo dire che la scelta ricade sulla cover italiana che, pur non essendo il massimo, supera di gran lunga quella originale che è veramente orrenda. Quindi, io dico l'italiana senza ombra di dubbio. E voi?

USA
ITA



domenica 15 luglio 2012

Anteprima: Un segno delle tenebre, di Roberta Ciuffi

Carissimi lettori, parliamo ancora delle anteprime di luglio per la casa editrice Legggereditore. Il 26 luglio uscirà il romanzo "Un segno delle tenebre" di Roberta Ciuffi, autrice italiana molto affermata nel panorama romance. Il romanzo è il sequel di "Un cuore nelle tenebre", uscito l'anno scorso a giugno, e ha come protagonisti i lykaon, mutaforma o come preferite chiamarli. 
Il primo libro non era male. La storia di base era interessante, anche se alcuni passaggi sono stati male organizzati però si trattava di una lettura piacevole. Sicuramente chi ha cominciato da poco a leggere paranormal romance può apprezzarlo di più rispetto a qualcuno che legge il genere sempre e da tempo. In ogni caso è una lettura molto carina (anche se io non vado matta per i mutaforma e simili) che consiglio. 
Lo stile dell'autrice mi era piaciuto e non metto in discussione le sue capacità di scrittrice, anzi. Per questo motivo spero che in questo secondo volume l'autrice abbia lavorato su alcuni aspetti che scarseggiavano nel romanzo precedente, sperano in un ulteriore miglioramento ed evoluzione. 


Autore: Roberta Ciuffi 
Titolo: Un segno delle tenebre 
Editore: Leggereditore 
Pagine: 496 
Prezzo: 12,90 € 
Data di uscita: 26 luglio  2012

Trama: Una ragazzina sta tornando a casa dal lavoro. È sera, è buio. Da un portone sbucano due braccia che l’attirano all’interno. Lei grida, ma l’assalitore riesce a immobilizzarla e azzittirla. Quando tutto sembra perduto, un ringhio risuona nello scantinato, e un lupo si avventa sulla schiena dell’uomo. Poco tempo dopo, Maura Coulter, insanguinata e sconvolta, fa il suo ingresso all’Hôtel de Clercy, questa volta sotto spoglie umane. Non c’è tempo da perdere, perché quella sera la donna incontrerà il suo peggior nemico, ma anche colui che minaccia di conquistare per sempre il suo cuore. Si tratta del principe Maksìm Andreievic Balanov, rampollo della famiglia che per diversi secoli ha contrastato quella dei Coulter. Tuttavia è giunto il momento di una tregua... anche se la posta in gioco è troppo alta, e l’intera stirpe dei Lykaon rischia di essere annientata per sempre.  

“Una perfetta favola dark, sensuale, romantica e dolcissima.” La mia biblioteca romantica

Roberta Ciuffi è un’autrice che, con pennellate decise e delicate, è in grado di dipingere un mondo oscuro e penetrante, restituendo al pubblico una versione tutta italiana del genere paranormal. Dopo anni di successi in edicola, con il primo volume della trilogia dei Lykaon, Un cuore nelle tenebre (Leggereditore), ha conquistato critica e lettrici confermando le sue capacità di grande narratrice del romance. 

sabato 14 luglio 2012

In libreria: Angeli tentatori. Angel Fire, di L.A. Weatherly

Miei cari, voglio parlarvi di un romanzo che è uscito tre giorni fa, esattamente l'11 luglio. Si tratta di "Angeli tentatori. Angel Fire" di L.A. Weathery, secondo romanzo della trilogia Angel. Come si intuisce dail titolo il romanzo ha come protagonisti gli angeli, cattivi tra l'altro. 
Il priamo romanzo mi era piaciuto molto. Certo, c'erano alti e bassi ma nel complesso l'ho trovato interessante. La storia di base è abbastanza complessa ma ben costruita. Spero solo che in questo secondo capitolo l'autrice abbia spiegato alcune questioni del libro precedente e che si sia dedicata di più alla parte fantasy. Nel primo libro, infatti, la parte fantasy, pur essendo presente, è priva di spessore. L'autrice accenna a certi avvenimenti o certe questioni che però non approfondisce molto bene. 
La protagonista è Willow, una ragazza per metà umana e per metà angelo. Nel primo libro ha conosciuto Alex, uno spietato Angel Killer, con il quale è dovuta scappare per nascondersi dagli Angeli. Willow non è ben vista né dal popolo angelico né da quello umano. Alex, però, è sempre al suo fianco, anche se la sua iniziale missione era quella di uccidere la ragazza. 
In questo secondo capitolo i due (che nel frattempo si sono anche innamorati) sono a Messico e cercano nuovi AK (Angel Killer), ragazzi in grado di combattere gli angeli. Da quello che capisco dalla trama i sentimenti di Willow per Alex saranno messi in discussione con l'arrivo di un mezzosangue di nome Sab. Cero, un triangolo amoroso non era la cosa che ci serviva (parlando da lettore a lettore) però che possiamo farci. 
Sono curiosa di sapere come va avanti la storia e di come si svolgeranno le vicende fra Willow e gli Angeli e l'epica battaglia fra il bene e il male. 


Titolo: Angeli tentatori. Angel Fire
Titolo originale: Angel Fire
Autore: L.A. Weatherly
Editore: Giunti 
Collana:
Pagine: 768 
Prezzo: 16.50 € 
Altro: Angel Trilogy #2

Trama: La Chiesa degli Angeli sta diventando sempre più potente e solo Willow, la bella e coraggiosa mezzo angelo, e Alex, il suo premuroso fidanzato nonché spietato Angel Killer, hanno la possibilità di combatterla. È tempo di reclutare altri AK e sconfiggere per sempre il male. In Messico, i due ragazzi incontrano i guerrieri da addestrare, e fra questi c’è Kara, una bellezza esotica riemersa dal passato di Alex. I nuovi arruolati però mostrano una certa diffidenza nei confronti della natura ambigua di Willow, che si troverà a combattere non solo contro gli angeli malvagi, ma anche contro nemici molto più terreni come la gelosia e la mancanza di fiducia da parte della squadra. Infine, a mettere a dura prova Willow arriverà Seb, un misterioso ragazzo sexy e bellissimo, che essendo un ibrido come lei, riesce a comprenderla meglio di chiunque altro. Una tentazione irresistibile anche per una ragazza così "angelica".

Qualcun altro aspettava questo romanzo?? 

venerdì 13 luglio 2012

Recensione: Le ho mai raccontato del vento del Nord, di Daniel Glattauer

Cari lettori, un po' di tempo fa ero nella biblioteca e un libro ha attirato la mia attenzione. Quando l'ho aperto mi ha incuriosito soprattutto la struttura poiché si tratta di un romanzo quasi epistolare. Invece delle lettere, però, si leggono le e-mail che i due protagonisti di mandano.
Vediamo bene di cosa si tratta.


Titolo: Le ho mai raccontato del vento del Nord
Autore: Daniel Glattauer
Editore: Feltrinelli
Collana: I canguri
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 192

Trama: Un'email all'indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l'impaccio iniziale, tra Emmi Rothner - 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito - e Leo Leike - psicolinguista reduce dall'ennesimo fallimento sentimentale - si instaura un'amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto a evolvere in un sentimento ben più potente, che rischia di travolgere entrambi. Romanzo d'amore epistolare dell'era Internet, il romanzo descrive la nascita di un legame intenso, di una relazione che coppia non è, ma lo diventa virtualmente. Un rapporto di questo tipo potrà mai sopravvivere a un vero incontro? Chi ha comprato questo libro ha comprato anche

RECENSIONE 

"Le ho mai raccontato del vento del Nord" racconta la storia molto particolare di Emmi Rothner, giovane donna che ha una vita apparentemente perfetta, e Leo Leike, un uomo che cerca di combattere i colpo dell'ultimo fallimento sentimentale. 
Una mail sbagliata da parte di Emmi fa incontrare virtualmente i due protagonisti. Leo, da persona educata che è, risponde al messaggio di Emmi ignaro del futuro che lo attende. Due sconosciuti cominciano a scriversi regolarmente e più le conversazioni vanno avanti più cercano di capirsi attraverso i messaggi che mandano. Le loro età sono sconosciute, i loro volti anche. C'è solo quello che scrivono e sono proprio quelle parole - frasi - che porteranno Emmi e Leo in un'altra dimensione. Una dimensione dove ciò che conta non è l'aspetto esteriore ma quello interiore. Una dimensione dove ci si innamora senza vedersi, perché non c'è bisogno di vedersi quando le parole hanno un potere speciale. 


mercoledì 11 luglio 2012

Anteprima: Heaven Texas. Un posto nel tuo cuore, di Susan Elizabeth Phillips

Cari lettori, avete letto "Il gioco della seduzione" di Susan Elizabeth Phillips? Se no, leggetelo assolutamente. È un romanzo molto bello, dedicato a un pubblico femminili, che a me è piaciuto tantissimo (QUI la mia recensione). 
Se invece avete letto la scoppiettante storia di Phoebe e Dan e siete curiosi di proseguire la serie, ecco che la casa editrice Leggereditore vi accontenta. Il 26 luglio uscirà il secondo capitolo della serie Chicago Sars, "Heaven Texas. Un posto nel tuo cuore", che ha come protagonista  il simpatico Bobby.
Nel primo romanzo, Bobby mi era piaciuto molto e la sua storia mi incuriosisce particolarmente. Se da una parte c'era Dan, sempre rigido e serio, dall'altra parte c'era Bobby, divertente e sempre in vena di festeggiare. Non vedo l'ora di leggere anche la sua storia. 

Ogni suo romanzo è un successo.” New York Times 


Autore: Susan Elizabeth Phillips
Titolo: Heaven Texas Un posto nel tuo cuore 
Titolo originale: Heaven texas
Editore: Leggereditore 
Pagine: 368 
Prezzo: 10,00 
Altro: Chicago Stars #2
Data di uscita: 26 luglio 2012

Trama: Dopo aver ormai compiuto trent’anni, Gracie Snow decide di lasciarsi alle spalle un’intera vita trascorsa nella casa di cura dei suoi genitori, accettando un’offerta di lavoro a Hollywood come assistente di produzione. Subito però le viene affidato un incarico difficile: deve convincere Bobby Tom Denton, un affascinante ex-giocatore di football, a presentarsi sul set per iniziare le riprese del suo primo film. Così Gracie, goffa e bruttina ma straordinariamente intelligente, entra in contatto con un mondo fatto di party selvaggi, donne con un fisico mozzafiato, jet privati e alberghi lussuosi. Dopo qualche fraintendimento e un buffo spogliarello improvvisato, Gracie riesce a convincere bobby a farsi accompagnare nella sua città natale, Telarosa, dove avranno luogo le riprese del film. Ma a Telarosa tutti cercano in qualche maniera di ottenere qualcosa da lui. Il futuro di Bobby e della città potrebbe essere salvo, ma solo a patto che Gracie accetti una scandalosa e seducente condizione... 

 “Susan Elizabeth Phillips è insuperabile!” Jayne Ann Krentz

 “Una splendida voce femminile nella narrativa contemporanea.” Linda Barlow


Susan Elizabeth Phillips è una delle maestre del romanzo femminile internazionale. I suoi 20 romanzi si sono posizionati ai vertici delle classifiche Usa, conquistando anche quelle di paesi come la Germania e il Regno Unito. Il suo successo è legato alla capacità di cogliere con estrema delicatezza e con un tocco di ironia le sfumature dell’animo femminile, dando vita a scene di grande sensualità e intensità. Leggereditore ha già pubblicato Il gioco della seduzione. 

Chi lo aspetta con me?

lunedì 9 luglio 2012

Cover Wars 1.17

Ciao a tutti!! Buon inizio settimana (un po' tardino però fa lo stesso). Dopo una giornata di sano shopping vediamo di combinare qualcosa anche qui. 
Come ogni lunedì (o quasi) ecco la nuova puntata di Cover Wars. Le regoline semplici semplici le conoscete bene, ormai. Le cover che vediamo a confronto sono quelle del romanzo "La città delle tenebre", uscito qualche giorno fa per la casa editrice Nord.


Probabilmente, conoscendo un po' i miei gusti, capirete subito quale cover preferisco. La Nord ha fatto un bel lavoro e la nostra copertina mi piace molto di più. L'originale è abbastanza carina ma non particolarmente convincente. 

ITA
USA




















What do you think?

domenica 8 luglio 2012

Anteprima: Punto di rottura, di Simon Lelic

Miei cari, buona domenica a tutti!! Dopo aver messo in ordine la libreria (suddividendo per bene libri letti da quelli non - ulteriormente suddivisi in comprati da me e quelli ancora da leggere per conto delle case editrici - e tutto in ordine alfabetico) sono qui per dedicarmi un po' a voi.
I titoli che propone la TimeCRIME sono sempre più interessanti e, per dimostrarvelo, vi propongo l'anteprima di uno dei libri in uscita questo mese, precisamente 12 luglio.
La storia racconta di una strage fatta nella scuola dal docente Samuel Szajkowski che, dopo aver ucciso quattro studenti e un'insegnante, si suicida. Il caso viene chiuso subito ma l'ispettore Lucia May sospetta qualcosa: la storia potrebbe non essere come sembra. Cosa ha spinto il professore a compiere la strage? Ognuno sembra avere qualche ipotesi ma nessuno la vera risposta. 
Caso letterario si in Europa sia negli Stati Uniti, il romanzo è stato definito da New York Times come il crime più importante dell'anno. 
Devo dire che la trama mi ricorda molto "Diciannove minuti", di Jodi Picoult eccezione fatta per l'omicida che, nel caso della Pucoult, è uno studente (tra l'altro ve lo consiglio, è un po' pesante però molto bello).


Autore: Simon Lelic
Titolo: Punto di rottura 
Titolo originale: Rupture
Traduzione: Lisa Maldera
Editore: TimeCRIME
Pagine: 304 
Prezzo: 10,00 €
Data di uscita: 12 luglio 2012

Trama: Estate. Mattina. Una scuola come tante, in un sobborgo di Londra. Professori, preside e alunni sono riuniti in assemblea plenaria nell’aula magna. Tema all’ordine del giorno: la violenza. Qualche giorno prima Elliot Samson, dieci anni, è stato selvaggiamente aggredito da un gruppo di compagni più grandi. Pochi minuti dopo uno dei docenti, Samuel Szajkowski, apre il fuoco sui presenti. Cinque morti, quattro allievi e un’insegnante. La sesta vittima è l’omicida: un colpo solo, alla testa. Il caso viene aperto e subito chiuso visto che, in realtà, un caso non c’è. Ma l’ispettore Lucia May non si arrende all’evidenza: caparbiamente, inizia a interrogare allievi, docenti, il preside, i genitori delle vittime. Cosa ha spinto un timido, riservato professore di storia a commettere un crimine così efferato? Ognuno ha una spiegazione da dare, una sua interpretazione dei fatti, dei moventi; ma la verità è una terra straniera, un labirinto di dubbi attraverso cui emergono, via via più nitidi, il ritratto di un uomo qualunque e le motivazioni della sua scelta. Fare fuoco, per non soccombere

Simon Lelic è nato a Brighton nel 1976 da padre sloveno e madre inglese. Dopo aver lavorato a Londra come giornalista free-lance, ha rilevato l’impresa paterna di import-export. Lelic ha da poco lasciato Londra, dove ha vissuto per dieci anni, per trasferirsi nuovamente a Brighton, dove abita con la moglie e due figli. 

 «Io scrivo per porre delle domande ai lettori. Per far sì che si soffermino a considerare il punto di vista meno banale, quello che non emerge dalle notizie di cronaca, dai titoli cubitali dei giornali. La realtà è invece piena di sfumature, di grigi: sono l’essenza stessa delle cose, anche se sembriamo averlo dimenticato.» Simon Lelic

sabato 7 luglio 2012

Segnalazione: Shades. Jack Lo Squartatore è tornato, di Maureen Johnson


 Cari lettori, un po' di tempo fa avevo letto la trama di un romanzo su goodreads. La copertina mi piaceva moltissimo (che purtroppo non è quella italiana, la Mondadori ha lasciato una delle originali, quella che a me non piace) e la trama mi aveva incuriosito.
Il romanzo è uscito a fine giungo con il titolo "Shades. Jack lo squartatore è tornato". Le recensioni che ho letto sono abbastanza positive il che mi fa desiderare di leggere il romanzo.

Come sempre, se ne sapete qualcosa fatemi sapere sotto nei commenti!! :)




Titolo: Shades. Jack Lo Squartatore è tornato
Titolo originale: The Name of the Star
Autore: Maureen Johnson
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 396
Prezzo: 16.00 €
Altro: Shades of London #1

Trama: Quello in cui Rory Deveaux arriva a Londra dalla Louisiana è un giorno memorabile. Per Rory è l'inizio di una nuova vita in un collegio privato della capitale inglese. Ma molti se ne ricorderanno a causa di una serie di brutali omicidi avvenuti in tutta la città, assassinii raccapriccianti che riproducono gli efferati crìmini commessi da Jack lo Squartatore oltre un secolo prima, nell'autunno 1888. Basta poco perché la "Squartatore-mania" si diffonda, ma la polizia ha in mano solo pochi indizi e nessun testimone. Tranne uno. Rory ha intravisto sul luogo del delitto l'uomo che la polizia considera il principale sospettato. Ma è l'unica. Neppure la sua compagna di stanza, che era con lei in quel momento, ha notato l'uomo misterioso. Perché solo Rory può vederlo? E, questione assai più impellente, che cos'ha in mente di farle, costui?

venerdì 6 luglio 2012

Speechless Magazine Numero 1.

Cari lettori, invece di parlarvi di un romanzo in particolare voglio parlarvi di un magazine che parla di libri
Parlo di Speechless, fantastico magazine online nato dall'idea di Alessandra Zengo, caporedattrice del portale Urban-Fantasy.it (che visitare è d'obbligo) e l'amministratrice del blog letterario collettivo Diario di Pensieri Persi.


Di Speechless parlai qualche mese fa quando usci il numero 0, ma ne riparlo molto volentieri di nuovo. Da oggi, infatti, potete leggere online il primo numero di questa fantastica rivista digitale. 
Speechless è una rivista che parla di letteratura e cinema. Con il numero zero abbiamo potuto leggere interviste, recensioni, racconti e molto altro. Già allora si era notata la serietà del progetto, la sua complessità ma, soprattutto, la passione di chi ha scritto gli articoli.
Anche questo primo numero non è da meno, anzi. La veste grafica (a cura di Petra Zari) è eccezionale: elegante, intrigante e curiosa. I contenuti sono interessanti e contengono argomenti e generi diversi. Le recensioni sono dettagliate e accurate, scelte anche con attenzione; interviste molto professionali che incuriosiscono il lettore; i racconti inediti e non (tra l'altro complimenti per le traduzioni). 
Insomma, un magazine che parla di libri, cinema, arte e editoria. Tutto quello che vi possa incuriosire è sullo schermo del vostro pc. 
Quindi, grandissimi complimenti alla redazione (che, se non lo sapete, è composta da giornalisti, blogger, editori e scrittori), state facendo un ottimo lavoro! Davvero ottimo!! 



Leggete, leggete, leggete!!!!

Anteprima: Il diario di London Lane, di Cat Patrick

Cari lettori, oltre al nuovo romanzo di Virginia de Winter, è in arrivo per il mese di luglio e la casa editrice Fazi un romanzo davvero interessante. Il libro si intitola "Il diario di London Lane" e racconta la storia si London, una ragazza di sedici anni che si risveglia ogni giorno senza i ricordi di quello precedete. Un diario, la madre e la migliore amica sono al suo fianco per tenere unita la sua vita ma quando la ragazza conosce Luke, nuovo studente, la sua vita prenderà una piega decisamente inaspettata. 
Un romanzo d'esordio incredibile, dicono i lettori americani, che vi terrà incollato alle pagine dall'inizio alla fine. 
Il romanzo è autoconclusivo e, a quanto pare, verrà tratto un film con Hailee Steinfeld (candidata all’Oscar per Il Grinta) nei panni di London Lane. 


Autore: Cat Patrick
Titolo: Il diario di London Lane
Titolo originale: Forgotten
Traduzione: Silvia Pellegrini
Editore: Fazi
Collana: Lain
Pagine: 350
Prezzo: 9.90 €
Data di uscita: 20 luglio 2012

Trama: London Lane ha sedici anni e ogni volta che si addormenta sa che al risveglio, l’indomani mattina, il suo mondo sarà svanito. Ogni notte, precisamente alle 4:33, perde ogni traccia della memoria della giornata che ha appena trascorso e quando si risveglia è in grado di “rivivere” solo scene che riguardano il suo futuro.
Un diario su cui annotare tutti gli avvenimenti della giornata è l’unico mezzo, insieme al sostegno della sua migliore amica e di sua madre, per tenere insieme la sua vita.
Quando London conosce Luke, un nuovo studente del suo liceo, qualcosa dentro di lei cambia: inizia a essere tormentata da strani incubi che sembrano perseguitarla anche durante il giorno. Si tratta di tetre previsioni o traumi legati al passato? La strana forma di amnesia che affligge London può essere in qualche modo curata? Perché non riesce a vedere Luke nel suo futuro?

 «L’idea che sta dietro questo romanzo è pura genialità». The Guardian

«Con un pizzico di fantasy e una pennellata di mistero, Cat Patrick cattura il lettore sin dalla prima pagina». Publishers Weekly

Riuscirà l'affascinante e triste storia di London Lane 
a conquistare anche i lettori italiani?

giovedì 5 luglio 2012

Anteprima: Senza di te, di Teresa di Gaetano

Miei cari, rimaniamo nel tema anteprime e parliamo di un romanzo breve che uscirà nelle librerie questo mese (anche in questo caso la data esatta non è ancora stata confermata ma appena ho i dettagli aggiorno il post). Si tratta del nuovo romanzo di Teresa di Gaetano che si intitola "Senza ti te".



Autore: Teresa di Gaetano
Titolo: Senza di te
Editore: Butterfly Edizioni
Pagine: 88
Prezzo: 8,00 €
Data di uscita: Luglio 2012

Trama: Nina è una giornalista, vive in un appartamento tutto suo ed è circondata da amici che le vogliono bene; tutto questo, però, non basta più da quando Pietro è andato via. Adesso, Nina è una donna sospesa: colei che attraversa la città con le sue gambe, che scrive articoli con le sue mani, non è altro che l’ombra della donna che è stata. Persino i suoi migliori amici, Leo ed Elena, sembrano non capire la profondità del dolore che l’attanaglia e Nina, perseguitata dal ricordo di Pietro come da uno spettro, non può che sentirsi terribilmente sola. Sola, mentre affronta il dedalo di strade cittadine, mentre viene assorbita dal caotico paesaggio urbano, sfondo rumoroso e costante della vita dei protagonisti. La solitudine, però, dovrà combattere con la forza che Nina ha ancora dentro di sé, celata dietro la paura di ricominciare ad amare. Un romanzo intenso sull’abbandono, sul vuoto creato dall’assenza – tutte le assenze, quelle di coloro che ci hanno lasciato così come quelle di chi c’è ancora, ma non riesce a comprenderci. Una storia indimenticabile che è danza d’opposti: il dolore e la speranza, la solitudine e il calore dell’amicizia, la morte interiore e la rinascita della fenice dalle sue stesse ceneri. 

On My Wishlist #13

Ciao a tutti!! Come state? Io bene, il tempo ha deciso di scocciare un po' visto che un po' piove un po' no, ma c'è ci sono sempre le nuvole ad oscurare il cielo. Speriamo ritorni bello ;)
Come sapete, andare a caccia di libri è una cosa che mi piace molto e alla Wishlist non si smettono mai si aggiungere libri. Eccomi quindi a parlarvi di un romanzo che mi piacerebbe molto leggere. 
Il romanzo si chiama "Resta anche domani" ed è scritto da Gayle Forman. Avevo notato più volte il romanzo nei blog americani ma ero convinta che in Italia non fosse stato pubblicato. Sbagliato! Nel 2009 la casa editrice ha pubblicato il libro e non potete immaginare la mia felicità quando l'ho scoperto (non è una cosa recente ma ci tenevo a parlarvene). 
Vorrei tanto leggere la storia di Mia che mi ha incuriosito molto. Questo sembra essere un libro molto bello quindi incrocio le dita. Se lo avete letto, fatemi sapere cosa ne pensate. 


Titolo: Resta anche domani
Titolo original: If I Stay
Autore: Gayle Forman 
Editore: Mondadori
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 246 

Trama: Non ti aspetteresti di sentire anche dopo. Eppure la musica continua a uscire dall'autoradio, attraverso le lamiere fumanti. E Mia continua a sentirla, mentre vede se stessa sul ciglio della strada e i genitori poco più in là, uccisi dall'impatto con il camion. Mia è in coma, ma la sua mente vede, soffre, ragiona e, soprattutto, ricorda. La passione per il violoncello e il sogno di diventare una grande musicista, l'ironia implacabile di Kim e la scazzottata che ha inaugurato la loro amicizia, l'amore di un ragazzo che sta per diventare una rockstar e la prima volta che, tra le sue mani, si è sentita vibrare come un delicato strumento. Ma ricorda anche quello che non troverà al suo risveglio: la tenerezza arruffata di suo padre, la grinta di sua madre, la vivacità del piccolo Teddy, l'emozione di vivere ogni giorno in una famiglia di ex batteristi punk e indomabili femministe. A tanta vita non si può rinunciare. Ma cosa rimane di lei, adesso, per cui valga la pena restare anche domani?

Consigliato o sconsigliato? Curiosi o no?

martedì 3 luglio 2012

Anteprima: La curiosità uccide il gatto, di Blake B.

Miei cari, è un po' tardi per scrivere un post ma visto che di dormire a quanto pare non se ne parla, eccomi qua a presentarvi un romanzo paranormal romance italiano
E per rimanere in tema con la notte, parliamo proprio di vampiri. Il romanzi uscirà questo mese (la data esatta non è ancora stata stabilita ma vi terrò aggiornati), si intitola "La curiosità uccide il gatto" ed è il primo romanzo della serie Zora Von Malice. Zora, la protagonista del romanzo, è una vampira che si aggira per le vie torinesi durante la notte alla ricerca della propria identità e del proprio passato. 
Come ben sapete, io ho un debole per i vampiri quindi questo romanzo va dritto nella Wishlist....


Titolo: La curiosità uccide il gatto
Autore: Blake B.
Editore: Montecovello
Pagine: 200 ca.
Prezzo: 14,00 €
Altro: Saga Zora Von Malice #1
Data di uscita: Luglio 2012

Trama:  L'anagrafe per Zora Von Malice si ferma all'età di 27 anni. Si risveglia nella condizione di vampiro, in una villa abbandonata e decadente della collina torinese. Non ricorda nulla e comunque non le importa. Si tiene alla larga dagli umani, dai suoi simili, dalla vita. L'unico elemento di congiunzione tra le sue due esistenze è una chiave che porta al collo. Simbolo determinante del suo passato che si impone di ignorare con dedizione e costanza. Scavare implica soffrire e lei non ne vuole sapere. Tutti mentono, la chiave parla. Dominata dalla curiosità inizia un percorso di sangue e omicidi spietati, ignara del conflitto tra l'unico essere che la protegge e la creatura malvagia che sta progettando la sua morte. La stessa creatura che da anni scuote la città di Torino con violenti omicidi. Le vittime sono solo donne dai capelli rossi. Lo stesso colore di Zora.

Blake B. nasce a Torino il 24 luglio 1982. Attualmente vive fuori città, a Pinerolo, con sua figlia Maxine e la sua gatta nera, Zora. La curiosità uccide il gatto, è il primo di una saga di romanzi dedicata a Zora Von Malice. Curiosità Zora Von Malice è una saga che si svela a capitoli. Ne sono previsti quattro, uno per ogni mese che finisce con “bre”, come li definisce scherzosamente l'autrice. Settembre, ottobre, novembre, dicembre. La curiosità uccide il gatto è ambientato a settembre. Gli altri capitoli sono in stesura.

UN'ESTATE A PICCOLI PREZZI

Cari lettori, viste le vacanze estive la casa editrice Nord decide di riproporre tre loro romanzi con un veste nuova e al prezzo di 9.90 €. A voi i titoli...

L’estate più calda di sempre sarà anche la più buia e infernale…

Autore: Mons Kallentoft
Titolo: Buio d'estate
Titolo originale: Sommardöden
Editore: Nord
Pagine: 416
Prezzo:  9,90 €
Data di uscita: 5 luglio 2012

Trama: Non ricorda nulla, Josefin. Camminava nel parco, poi è stata aggredita. Infine il buio. Quando guarda gli occhi di quella fragile quindicenne, violata nel corpo e nell’anima, Malin Fors vede gli occhi di sua figlia e sa di dover fare giustizia. Nel giro di pochi giorni, però, la situazione precipita: altre due adolescenti vengono aggredite e violentate. E, questa volta, Malin non può neppure guardarle negli occhi. Perché sono state uccise, i cadaveri abbandonati in riva al lago che costeggia Linköping, coperti soltanto di sabbia. Ma il caldo asfissiante che opprime la città sembra rallentare anche il corso delle indagini: prima i sospetti si appuntano su un gruppo di extracomunitari; poi, quando le analisi scientifiche certificano che il colpevole non può essere un uomo, gli investigatori si concentrano sulla comunità lesbica di Linköping. Scatenando così l’ira e l’indignazione dell’opinione pubblica, che non esita ad accusare la polizia di razzismo e d’intolleranza. Tuttavia Malin è l’unica a capire che, per fermare l’assassino, è necessario scavare in un passato oscuro e tormentato, lasciandosi guidare da quegli occhi: gli occhi delle vittime, ma anche dei colpevoli. Per ascoltare le loro storie, per vivere le loro paure, per conoscere le loro verità.

Mons Kallentoft è nato nel 1968 a Linköping. Da giovane non legge granché: preferisce giocare a calcio e a hockey. Poi, all’età di 14 anni, un infortunio gli impedisce di proseguire l’attività agonistica e gli fa scoprire la narrativa. Ma devono ancora passare vari anni, parecchi viaggi e un lavoro da pubblicitario prima che Mons decida di dedicarsi completamente alla scrittura. Il successo è immediato: osannato dalla critica, Sangue di mezz’inverno − il primo romanzo con protagonista Malin Fors − vende più di 300.000 copie in Svezia e, con la pubblicazione in altri 12 Paesi europei, diventa un caso editoriale internazionale.

**********

 QUANDO L’AMORE È UN MUTO RINTOCCO DEL CUORE

Autore: Richard Harvell
Titolo: L'esatta melodia dell'aria 
Titolo originale: The Bells
Editore: Nord
Pagine: 416 
Prezzo: 9,90 €
Data di uscita: 5 luglio 2012

Trama: Svizzera, XVIII secolo. Per Moses, il mondo non è fatto di oggetti, di colori, di odori: è fatto di suoni. I suoni lo accompagnano lungo le strade del suo villaggio, nel Cantone di Uri. I suoni lo accarezzano durante le scorribande solitarie sulle montagne. I suoni lo circondano lassù, sul campanile della chiesa, dove lui vive con la madre che, notte e giorno, fa vibrare le campane più potenti mai realizzate. Ed è un suono – il rumore di un torrente impetuoso – che rischia di condurlo al silenzio eterno, quando il prete del villaggio cerca di annegarlo, per cancellare la prova vivente del suo peccato mortale. Invece Moses viene miracolosamente salvato e inizia una nuova vita, lontano dalla madre e dalle campane. Nella grandiosa abbazia di San Gallo, però, saranno sempre i suoni a guidarlo: prima verso il coro della chiesa, di cui entrerà a far parte, poi nella casa di una ragazzina fragile e sola, convinta che il canto puro di quel bambino sia l’unica cura per la madre malata e, infine, verso il destino di gloria riservato a coloro che possiedono una voce incorruttibile… Questa è la storia di un uomo nato per cogliere l’esatta melodia dell’aria e donarla al mondo. Una storia che mormora, grida, canta, parla. Una storia che chiede di essere ascoltata.

Richard Harvell è nato nel New Hampshire, negli Stati Uniti, e ha studiato Letteratura inglese presso il Dartmouth College. Attualmente vive a Basilea, in Svizzera, con sua moglie e i loro figli. L’esatta melodia dell’aria è il suo primo romanzo.


 «La storia intensa e struggente di un amore impossibile.» QN 

 «Il romanzo di Harvell ha il merito di riuscire a ricreare l’incredibile e affascinante mondo sonoro che ci circonda.» PANORAMA.IT 

«Se Il profumo di Süskind per voi è un libro di culto, correte in libreria.» DONNA MODERNA


***********

Autori: James Patterson e Michael Ledwidge
Titolo: Daniel X Missione: vendetta
Titolo originale: The dangerous days of Daniel X
Editore: Nord
Pagine: 240
Prezzo: 9,90 €


Data di uscita: 5 luglio 2012 

Trama: Daniel ha soltanto tre anni e non può sapere che i suoi genitori sono i Custodi della Lista, l’elenco dei criminali alieni più pericolosi che si nascondono sulla Terra. Però lo sa la Mantide, un essere malvagio e spietato che, per impadronirsi di quell’elenco, è disposto a tutto, anche a uccidere. E a farlo sotto gli occhi di Daniel, che così assiste impotente alla morte del padre e della madre e si salva soltanto grazie ai suoi straordinari poteri. Sono passati dodici anni da quel terribile giorno, ma Daniel non ha dimenticato. E ha deciso di usare i suoi poteri – la capacità di creare oggetti con la forza del pensiero e di spostarsi alla velocità della luce nonché di avere una forza eccezionale – per vendicarsi, eliminando tutti gli alieni fuorilegge inclusi nella Lista. Ormai sono rimasti solo sei nomi – i sei killer più letali -, e in cima c’è lui, il Numero Uno: la Mantide. Daniel è l’unico che può trovarlo. È l’unico che può sconfiggerlo. Daniel è l’unico che può salvare il mondo dalla catastrofe. Ma Daniel è soltanto un ragazzo…

James Patterson è uno dei più grandi fenomeni editoriali dei giorni nostri. È il creatore di personaggi famosissimi come il profiler Alex Cross, le “donne del club omicidi” e i ragazzi della serie di Maximum Ride (pubblicata da Nord). È l’autore più venduto al mondo, con 160 milioni di copie (più di 2 milioni in Italia): negli Stati Uniti,ogni 15 libri venduti, uno è firmato James Patterson, per un totale di 16 milioni di copie all’anno.