lunedì 24 settembre 2012

Book Blogger Hunt

Cari lettori, oggi si da il via all'iniziativa Book Blogger Hunt. Book Blogger Hunt è un'iniziativa organizzata da Juliette del blog Sweety Readers e Denise del blog Reading is Beliving con lo scopo id dare più visibilità ai blog emergenti e quelli già conosciuti. Grazie a questa iniziativa potrete conoscere meglio tutti i blogger grazie a una serie di interviste a catena. E, come grande sorpresa finale, ci saranno giveaway davvero interessanti!!


Book Blogger Hunt inizia oggi, 24 settembre, e termina il 30 settembre. Le partecipazioni ai giveaway saranno aperte fino al 4 ottobre, mentre il 5 ottobre saranno annunciati i vincitori. 

Il regolamento:

-Oggi Juliette e Denise danno il via ad una catena di interviste tra blogger che partiranno dai loro blog e creeranno due percorsi differenti.
-Voi lettori potrete scegliere se seguire il percorso di Juliette o quello di Denise, entrambi porteranno ai mega giveaway, cambieranno solo i blog che ne faranno parte!
-Ogni giorno 6 blogger (3 per il percorso di Juliette, 3 per quello di Denise), pubblicheranno delle interviste a un altro blogger, e nasconderanno nel proprio post un numero, il loro numero preferito!
-Voi lettori dovrete assolutamente annotare tutti i numeri, e una volta terminata la catena di interviste dovrete sommarli ottenendo cosi il codice necessario per partecipare ai mega giveaway!
-Il form dei due giveaway (che troverete nell'ultimo blog della catena), è pieno di punti extra, quindi le possibilità di vincere per ognuno di voi sono davvero altissime!
-In ogni blog troverete un'intervista diversa, con divertenti domande e curiosità sui blogger che seguite!Sarà davvero impossibile annoiarsi!
-Ricordate di commentare almeno un post per ogni percorso, per confermare l'effettiva partecipazione all'iniziativa!
-Per non creare confusione è stata creata una pagina (QUI) in cui potete trovare tutti i blog di ogni percorso, quindi una volta terminata la catena di interviste, ricordate di controllare se avete visitato tutti i blog!!

Se decidete di seguire il percorso che parte dal blog di Juliette, La Biblioteca dei Sogni è il numero 3 della catena!
La blogger che ho intervistato è proprio Juliette di Sweety Readers! Spero che vi piaccia l'intervista. Buona lettura!!


-Ciao Juliette!!! Benvenuta nel mio blog! Per iniziare ti va di raccontarci qualcosa di te e del tuo blog?
Ciao Angel!
Sono un'accanita lettrice (ma questo si era già capito :P), da qualche anno leggo YA, Fantasy, Urban e tutti i vari sottogeneri, e da più o meno un anno ho iniziato a leggere e a recensire libri in lingua inglese!Sweety Readers è il mio piccolo angolino letterario virtuale, dove parlo di qualunque cosa riguardi i libri e dove sforno perennemente nuove rubriche e iniziative!Amo scrivere recensioni (soprattutto da quando ho scoperto che si rivelano veramente utili ai lettori del blog), e sono una grande amante delle cover, protagoniste della maggior parte delle rubriche del blog!


-Cosa ti ha spinto ad aprire un blog letterario?
Qualche settimana prima di creare il mio blog mi sentivo come se la lettura non avesse nessuno scopo per me. Leggevo un libro, pensavo "oh, questo è proprio bello", lo mettevo da parte e andavo avanti con un altro romanzo. Non avevo nessuno con cui condividere le mie opinioni (tutti i miei amici odiavano la lettura fino a un anno fa), e quando sono venuta a conoscenza dei blog letterari ho subito pensato che crearne uno sarebbe stato perfetto!Dopo qualche giorno di riflessione ho deciso che era la scelta giusta da fare, cosi il primo gennaio 2012 mi sono messa a lavoro con blogger e photoshop ed è nato Sweety Readers!Il 2 ho postato la mia prima recensione (cortissima e senza senso, ma pur sempre una recensione!) di Sono nel tuo sogno di Isabel Abedi e ho avuto il mio primo commento!Ora, dopo quasi 10 mesi, sono felicissima di aver aperto il blog!Quella dei book blogger è una community stupenda, e farne parte è un'esperienza davvero fantastica!

-Perché ti piace leggere e cosa apprezzi maggiormente in un romanzo?
Mi piace leggere perché la lettura regala fantasia, emozioni e sentimenti, perché quando leggi il mondo reale scompare ed esisti solo tu e il tuo libro!Per la seconda domanda, hai presente la frase "Ti accorgi di aver letto un buon libro quando giri l'ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico"?E' esattamente questa la sensazione che cerco quando inizio un libro ed è sicuramente la cosa che apprezzo di più in un romanzo!

-Oltre alla lettura, quali altre attività ti piacciono?
La maggior parte del mio tempo libero lo passo a leggere o a scrivere per il blog, ma il poco tempo che mi rimane lo dedico principalmente ai miei migliori amici (che trascuro tutto il giorno a causa dello studio e del blog), o lo passo guardando per l'ennesima volta le puntate di Buffy!

-Curiosando nella tua libreria come potremmo orientarci? Dividi i libri in un ordine particolare?
Solitamente divido i libri per colore, l'effetto è molto bello e riesco anche a trovare i romanzi che cerco con facilità!Ultimamente però, non avendo molto tempo per ordinarli, i nuovi arrivi li sistemo dove capita: comodino, scrivania, pavimento... Entrare in camera mia ormai è un'impresa!

-Durante quale periodo della giornata preferisci leggere?
Di solito preferisco leggere di sera (o di notte se un libro mi appassiona molto), non avendo nient'altro da fare posso dedicarmi interamente alla lettura!Quando però ho bisogno di terminare un romanzo da recensire leggo non appena ho un pò di tempo libero!

-Quali sono stati gli ultimi 3 romanzi che hai letto? Consigliati o sconsigliati?
Gli ultimi 3 sono Babe in Boyland di Jody Gehrman, Shadow and bone di Leigh Bardugo e Darkest Mercy. Discordi Armonie di Melissa Marr!Tutti e tre assolutamente consigliati!Il primo è un contemporaneo divertentissimo su una ragazza che passa una settimana travestita da ragazzo in un collegio maschile, il secondo (il mio preferito tra i tre) è un fantasy molto originale e innovativo ispirato alla Russia, e il terzo è l'ultimo libro della serie Wicked Lovely sulle fate, che ho finito proprio ieri e che ho a dir poco amato!

-Se potessi andare a cena con 3 autori, quali sceglieresti?
Solo 3??Ok vediamo, le prime 3 autrici che mi vengono in mente sono Maggie Stiefvater, Suzanne Collins e Cassandra Clare, ma ce ne sono davvero un'infinità che vorrei incontrare!

-C’è un personaggio con il quale ti identifichi, e perché?
Domanda difficile!Leggendo un libro non ho mai pensato "questo personaggio è identico a me!", ma qualche volta ho sicuramente trovato dei lati di me stessa nei miei personaggi preferiti!I primi che mi vengono in mente sono Katy di Obsidian, che ha la mia stessa testardaggine e passione per i libri, e Sophie di Hex Hall, che ha la mia ironia e sarcasmo perenne!

-Descriviti con 3 aggettivi, motivando la risposta.
-Innanzitutto testarda, quando mi metto in testa una cosa, è praticamente impossibile farmi cambiare idea!
-Sincera. Non mento praticamente mai, dico sempre ciò che penso e rispondo onestamente a qualunque domanda mi viene posta (cosa che a volte mi procura anche problemi!).
-Creativa. Sono davvero un vulcano di idee!Penso continuamente a nuove cose da fare o organizzare, nell'ambito del blog ma anche nella vita quotidiana!

-Quando scrivi le recensioni, segui uno schema preciso e scrivi liberamente tutto quello che ti viene in mente?

Dipende molto dal momento in cui scrivo la recensione e soprattutto dal libro in questione. Se il romanzo è uno di quelli che mi lasciano completamente indifferente, seguo un piccolo schema: introduzione(in cui faccio capire al lettore se il libro mi è piaciuto o no), una piccola sinossi, l'analisi dei personaggi e dello stile dell'autore e infine il voto!Se invece il libro mi ha colpito (sia positivamente che negativamente), non riesco mai a seguire lo schema e butto giù semplicemente tutto ciò che mi viene in mente!Ne esce una recensione chilometrica che la maggior parte delle volte mi stanco perfino io a leggere!


-Quando entri nella libreria ti piace curiosare fra gli scaffali scoprendo libri nuovi o sai bene cosa andare a cercare?
Premetto che non appena entro in una libreria perdo cognizione del tempo. Mi aggiro tra gli scaffali (visitando anche l'angolino più remoto del negozio), fino a quando non arrivo allo scaffale che mi interessa (solitamente quello YA o delle nuove uscite) dove passo la maggior parte del tempo. Se poi sono da sola, mi metto a curiosare tra tutti gli altri scaffali, se sono con qualcun altro (se non mi ha già trascinato fuori dalla libreria) mi limito a pagare quello che ho preso (perché prendo sempre qualcosa), ed esco.

-Ti sei mai commossa leggendo un libro? Se sì, quale?
Mi succede praticamente con ogni libro che mi appassiona veramente tanto, ma direi che i tre che mi hanno fatto piangere per ore commosso di più sono Proibito di Tabitha Suzuma, Il canto della rivolta di Suzanne Collins e Shiver di Maggie Stiefvater (ok quest'ultimo non è cosi commovente, ma nel finale ho pianto tantissimo comunque). Tutti e tre consigliatissimi, anche se i primi due mi hanno completamente devastato!

Per finire facciamo un piccolo giochetto dei “preferiti”:
-Libro
Domanda cattiva, come faccio a sceglierne uno solo?Ripeto i tre di prima (Proibito di Tabitha Suzuma, Il canto della rivolta di Suzanne Collins e Shiver di Maggie Stiefvater) più la serie Shadowhunters di Cassandra Clare!
-Genere
Non ho esattamente un genere preferito, al momento leggo principalmente YA, ma adoro anche il fantasy e Paranormal!
-Posto in cui leggere
Al momento, la mia camera!
-Film
Non guardo molti film, ma ci sono quei colossal che non smetterei mai di guardare, tra cui per esempio Titanic (come non citarlo?)!
-Serie televisiva
Come per i film, non seguo tantissime serie televisive (anche se al momento guardo quando posso Pretty Little Liars) ma l'unica che amo e che guarderei per sempre è sicuramente Buffy! 
-Colore
Il bianco!So che è considerato anche un non-colore, ma io personalmente lo amo!
-Stagione
Inverno!
-Canzone
Ultimamente non ascolto molta musica, ma da qualche giorno non riesco a togliermi dalla testa una canzone che adoro, Fix you dei Coldplay!Non è di certo la mia preferita, ma è l'unica che al momento mi viene in mente!
-Citazione
L'altro giorno ho riletto Delirium di Lauren Oliver e c'era questa citazione bellissima (anche se un pò triste), che è sicuramente una delle mie preferite (ho letto la versione originale e la citazione l'ho tradotta io dall'inglese, quindi non so se quella italiana corrisponde perfettamente). In più aggiungo anche l'ultima citazione che ho trovato, e adorato, da City of lost souls di Cassandra Clare:
"L'amore, la più mortale delle cose mortali. Ti uccide sia quando ce l'hai che quando non ce l'hai." (Delirium)
"L'amore non è morale o immorale" disse Clary, "E' e basta." (City of lost Souls)

-Grazie per aver risposto alle domande, è stato un piacere averti come ospite nel blog!! Prima di lasciarci, ti va di aggiungere qualcosa? Intanto, buone letture a te e a tutti voi lettori!!!
Grazie a te per questa bellissima intervista!Adoro il tuo blog e anche per me è stato un piacere esserne ospite =)  

*************

Intervista conclusa, ricordate di annotare il numerino 'magico' e proseguite con i blog seguenti (guarda i due percorsi con relative date QUI). Il prossimo blog da visitare è quello di Glinda: Atelier dei libri!

Alla prossima
Angel

34 commenti:

  1. Bellissima intervista!!!!:)
    Io amo follemente Buffy!!!avevo una cotta per Angel, il bel vampiro!!!
    Il Titanic è il mio film preferito in assoluto!!!!lo so a memoria, l'avrò visto un milione di volte, e non mi stanco mai di guardarlo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata Mary!Anch'io all'inizio avevo una cotta per Angel, ma poi è entrato in scena Spike e Angel è passato in secondo piano ;)

      Elimina
  2. Davvero una bellissima intervista!
    Anch’io, oltre a essere molto testarda, sono spudoratamente sincera e dico sempre ciò che penso e so come questa cosa a volte procuri problemi ^^'' Bellissima la citazione di Delirium!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lexy!Avrei voluto inserire almeno metà pagina di Delirium come citazione, ma poi mi sono accontentata di una frase semplice e d'impatto ;)

      Elimina
  3. bella intervista, anche io come te perdo la cognizione del tempo quando entro in una libreria :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh vedo che è una cosa comune a tutti i lettori =)

      Elimina
  4. Buffy occupa un quarto del mio cuoricino e molte metà delle mie giornate quando non ho nient'altro da fare ;)
    Proibito è anche uno dei miei preferiti, l'ho letto 4 volte e ho pianto ogni volta. Le citazioni sono tra le mie preferite, splendide **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io l'ho letto 4 volte!La prima ho pianto cosi tanto che quando la mia amica mi ha visto pensava fosse morto qualcuno (e in un certo senso aveva anche ragione)!

      Elimina
  5. Splendida intervista Juliette! Anche io ho amato Buffy ed il canto della rivolta. La citazione di Delirium e di quella di CLary sono splendide!

    RispondiElimina
  6. ahaha 'solo 3?!?' ben detto e belle scelte! Invita pure me se capita eh!
    Buffy Buffy Buffy... a differenza di Mary però io sono TEAM SPIKE, assolutamente.
    Vedo che Delirium come citazioni va alla graande *-* e io approvo.
    Carinissima intervista c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dweezil!Anch'io sono Team Spike!Le stagioni in cui è presente sono in assoluto le mie preferite!!

      Elimina
  7. Brava Juliette!
    Anch'io andrei volentieri a cena con la Collins e la Clare :)
    e concordo su PROIBITO la fine è devastante e ho versato fiumi di lacrime...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Penelope!Si, il finale di Proibito mi ha completamente distrutto!E' stato il primo libro che mi ha fatto provare un dolore quasi fisico...

      Elimina
  8. che belissimissima intervista!
    è da tanto che voglio leggere proibito,ma non l'ho ancora fatto!
    sono daccordissimo sul fatto che quando si legge tutto il resto scompare.
    Adoro leggere!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ciccina!Proibito è decisamente una must read!Io l'ho iniziato con qualche dubbio e davvero tanti pregiudizi, ma alla fine si è dimostrata una lettura meravigliosa!

      Elimina
  9. Bella intervista! Per fortuna con qualche amica posso anche permettermi di restare per ore in una libreria a spulciarla e chiacchierare, perché amano i libri quanto me! Ringrazio anche perché mi ha fatto conoscere un libro che mi ispira molto (Babe in Boyland di Jody Gehrman), che finisce dritto in wishlist...^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma beata te!Ultimamente anch'io ho un'amica che si sta appassionando alla lettura, ma più di mezz'ora non resiste in una libreria!Babe in Boyland è una lettura carinissima, leggera e molto divertente!!Te la consiglio assolutamente!

      Elimina
  10. seguo da un pò il blog di Juliette, mi piacciono molto le sue recensioni e condividiamo molto in fatto di gusti letterari, e anche le sue citazioni sono molto belle, sopratutto quella della Clare!!!! e poi Buffy, anch'io la riguarderei all'infinito, adoravo Xander e Spik e sopratutto la grande ironia e lo humour nei dialoghi!!! un'eroina davvero sui generis, la prima che penso abbia ispirato molti autori degli ultimi anni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lara :) Concordo su Buffy, è una serie assolutamente fantastica!!

      Elimina
  11. ..è verooo Juliette Il canto della rivolta di Suzanne Collins è stato molto commovente..e anch'io guardarei all'infinito Titanic.. :P interessante intervista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fairy!Oh il canto della rivolta mi ha devastato, è sicuramente il miglior libro della trilogia!

      Elimina
  12. Pure io quando mi perdo tra gli scaffali poi realizzo che è passato un sacco di tempo e neppure me ne sono accorta!
    Perchè i libri conquistano e affascinano <3
    Proseguo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente!Grazie per essere passata ;)

      Elimina
  13. anche io se vedo una libreria DEVO entrare e alla fine compro sempre qualcosa. E' più forte di me. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già non riesco proprio a fare a meno di entrare in una libreria se ne vedo una =)

      Elimina
  14. per me la vita senza libri è una vita senza il battito del cuore!

    RispondiElimina
  15. quante cose di voi che non so...
    anch'io amo leggere in camera mia

    RispondiElimina
  16. ogni intervista fa emergere cosa nuove su ogni blogger, siete fantastici/che :D

    RispondiElimina
  17. Questa iniziativa mi piace assai.. non avendo amiche lettrici accanite come me, pensavo di essere l'unica a passare tutte quelle ore a leggere.. sto scoprendo che non è così.. ahahah :D anche a me piace leggere di sera.. :) però (ovviamente) leggo anche durante il giorno appena ho qualche minuto libero.. ;D

    RispondiElimina
  18. Bellissima intervista!!! Anche io come Juliette non potevo parlare di libri con le mie amiche, ma poi fortunatamente su internet ho conosciuto tantissime lettrici accanite come me :D

    P.s: Adoro Spyke anche ioooooo!

    RispondiElimina
  19. bella intervista! abbiamo gusti simili xD

    RispondiElimina