giovedì 30 agosto 2012

Anteprima: Darkest Mercy. Discordi Armonie, di Melissa Marr. La serie fatata Wicked Lovely si conclude!

Cover originale
Buona sera cari lettori. Lo so, ultimamente sono stata poco presente e mi dispiace tantissimo. Diciamo che non ero di buon umore negli ultimi giorni. Parliamo però di un romanzo che non vedo l'ora di leggere e quando ho visto che sarebbe uscito a fine settembre ho fatto letteralmente i salti di gioia.
Finalmente. Eh già, finalmente esce anche in Italia l'ultimo capitolo della serie fatata Wicked Lovely di Melissa Marr. A un anno e mezzo dalla pubblicazione del quarto volume, arriva nelle librerie Darkest Mercy. Discordi Armonie di Melissa Marr.
Wisked Lovely è una serie che possiamo classificare come Urban fantasy anche se è difficile definirne il genere. Wicked Lovely. Incantevole e pericoloso, pubblicato nel 2008 in italia dalla casa editrice Fazi, è il primo volume della serie che ci introduce il fantastico e fatato mondo di Melissa Marr.
La serie parla proprio di fate, ma se avete in mente Campanellino vi sbagliate di grosso. Ricapitoliamo un po' quello che è successo nei libri precedenti a Darkes Mercy.
Nel primo libri conosciamo Aislinn, giovane umana con il potere di vedere le fate, che si ritrova in un - quasi - triangolo amoroso. Aislinn dovrà scegliere fra il mondo umano e Seth, il suo grande amore, e il mondo fatato e Keenan, Re della Corte d'Estate (una delle quattro corti del mondo fatato).


Il secondo romanzo, Ink Exchande. Sortilegi sulla pelle, parla di Leslie (migliore amica di Ash che non sa niente del mondo fatato). Leslie si ritroverà ad affrontare Irial, Re delle Tenebre, e Niall, amico di Keenan. Anche in questo caso c'è una specie di triangolo amoroso, a mio parere molto più interessante del primo. Questo secondo è il mio preferito fra i primi quattro. La trama l'ho trovata motlo più bella di quella di Wicked Lovely e anche i personaggi. Leslie è un personaggio straordinario che mi è rimasto molto nel cuore.
Il terzo, Fragile Eternity. Immortale tentazione, non mi è piaciuto molto anche se il protagonista era Seth (che io adoro). La trama del terzo è piuttosto complessa e non la potrei raccontare senza spolier. Per questo passo al quarto libro: Radiant Shadows. Sublime oscurità. Nel quarto volume i persoanggi sono nuovi e parliamo di Ani una mezza fata e mezza umana e Devlin, assassino al servizio della regina dell'Alta Corte (che tra l'altro è quella più importante).
Il Re dell'Estate era stato maledetto, ma ha trovato la salvezza grazie a una ragazza speciale. Il regno delle tenebre si è risvegliato grazie a una ragazza mortale. Seth era umano e fragile finché non ha fatto un patto con l'Alta corte. La luce e le tenebre erano in guerra, prima dell'arrivo del regno delle Ombre. I giochi sono cominciati. Amore, tradimento e disperazione regnano delle corti fatate e nel conflitto finale qualcuno vincerà e qualcuno perderà... tutto!

L'ultimo attesissimo capitolo della serie di Melissa Marr, un finale traboccante di amore, odio e vendetta, una conclusione epica e indimenticabile, dove troveremo, finalmente riuniti, tutti i protagonisti più amati.
Se non avete letto ancora questa serie vi consiglio di farlo. Io amo assolutamente lo stile di Melissa Marr, i mondi da lei creati e i personaggi che animano le sue storie. La serie Wicked Lovely non è piena di stereotipi, ma parla di personaggi veri con problemi reali, effettivi. Melissa tocca temi importanti e difficili e cerca di affrontarli con cura e attenzione. 
Avete presente le saghe che vi rimangono nel cuore e delle quali amate parlare? Per me Wicked Lovely Series è una di queste! 
E ovviamente spero che vengano pubblicate anche le altre opere di Melissa Marr in Italia! E giusto che ci siamo: la cover potevano anche non cambiarla! 


Autore: Melissa Marr
Titolo: Darkest Mercy. Discordi Armonie
Titolo originale: Darkest Mercy
Editore: Fazi
Collana: Lain
Pagine: 340
Prezzo: 16,50  €
Serie: Wicked Lovely #5
Data di uscita: 28 settembre 2012

Trama: Le corti sono nel caos, Keenan, il re dell’Estate, è sparito e le fate della corte della Notte stanno lentamente perdendo la loro forza. Così inizia il capitolo conclusivo dell’acclamata serie di Wicked Lovely dove incontriamo, finalmente riuniti, tutti i personaggi che si sono avvicendati nei quattro romanzi precedenti, uniti in una comune battaglia finale condotta contro Bananach, una creatura malvagia il cui solo esistere sta mettendo a rischio la vita dell’intero popolo fatato.

                                   Dicono di Melissa Marr


«Melissa Marr è la regina dell'Urban Fantasy». Corriere della Sera

«I lettori pregheranno per il sequel». The Washington Post

«Per la prima volta la scrittrice Melissa Marr dà al già conosciuto genere di fairy-tale una fresca aura di fascino, grazie a una coppia di protagonisti azzeccata, a una trama molto coinvolgente e a un’ampia dose di tensione sessuale». Publishers Weekly



                                   Booktralier (in inglese)


                                   Autore

Melissa Marr, nata nel 1972, vive con il marito e i due figli vicino la città di Washington DC. Prima di dedicarsi completamente alla scrittura ha insegnato gender studies e ha tenuto corsi sul folklore e sulla tradizione del Piccolo Popolo. Dopo il suo romanzo d'esordio Wicked Lovely, Fazi Editore ha pubblicato Ink Exchange (2008), Fragile Eternity (2009), Radiant Shadows (2011) e I racconti del deserto (2011).

Chi, come me, lo stava aspettando? 
Cosa accadrà in questo capitolo finale?

7 commenti:

  1. io ho letto i primi due e devo dire che mi sono piaciuti molto, ma quando lessi sul risvolto della copertina la trama del terzo persi tutto il mio interesse. non mi ricordo bene perchè, ma c'era qualcosa che non mi convinceva e ho abbandonato la serie.
    bel blog.
    un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il terzo non mi è piaciuto molto per diverse ragione. Era un po' troppo lento e si parlava troppo della regina dell'Alta Corte e degli affari fra le corti.
      Inoltre, Ash che io amavo all'inizio è diventata insopportabile.
      Nel complesso era carino ma non chi sa che cosa. Per fortuna l'autrice si è ripresa con il quarto volume :)

      Elimina
  2. Io ho letto solo il primo!!!carino!!però ho letto libri più belli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho cominciato a leggerli quando non c'erano tutti questi YA sempre uguali in giro. Forse per questo ho apprezzato moltissimo la serie.

      Elimina
  3. I primi due libri mi sono piaciuti molto, mentre il terzo mi ha un po' annoiata (sarà per questo che lo ricordo poco). Il quarto lo devo ancora leggere, ma conto di farlo a breve per potermi gustare anche l'ultimo volume, a cui (concordo con te) la Fazi poteva lasciare la bellissima cover originale, non che l'italiana sia brutta...anzi, ma che bisogno c'era di cambiare? (stessa cosa valeva per la Livingston).
    Sai se la Fazi ha intenzione di pubblicare anche i racconti legati alla serie? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la cover concordo, mah chi capisce le case editrici :) Il terzo lo ricordo poco anche io. Per quanto ami Seth era un po' noiosetto.
      Per i racconti non so dirti niente però ho chiesto alla Fazi. Appena so qualcosa avviso ^_^ Io spero di sì. Anche Graveminder (romanzo autoconclusivo della Marr) non mi dispiacerebbe.

      Elimina
    2. Ho chiesto info alla Fazi. Per adesso non si sa niente, nessuna pubblicazione in vista, eccetto questa :( Peccato

      Elimina