domenica 15 luglio 2012

Anteprima: Un segno delle tenebre, di Roberta Ciuffi

Carissimi lettori, parliamo ancora delle anteprime di luglio per la casa editrice Legggereditore. Il 26 luglio uscirà il romanzo "Un segno delle tenebre" di Roberta Ciuffi, autrice italiana molto affermata nel panorama romance. Il romanzo è il sequel di "Un cuore nelle tenebre", uscito l'anno scorso a giugno, e ha come protagonisti i lykaon, mutaforma o come preferite chiamarli. 
Il primo libro non era male. La storia di base era interessante, anche se alcuni passaggi sono stati male organizzati però si trattava di una lettura piacevole. Sicuramente chi ha cominciato da poco a leggere paranormal romance può apprezzarlo di più rispetto a qualcuno che legge il genere sempre e da tempo. In ogni caso è una lettura molto carina (anche se io non vado matta per i mutaforma e simili) che consiglio. 
Lo stile dell'autrice mi era piaciuto e non metto in discussione le sue capacità di scrittrice, anzi. Per questo motivo spero che in questo secondo volume l'autrice abbia lavorato su alcuni aspetti che scarseggiavano nel romanzo precedente, sperano in un ulteriore miglioramento ed evoluzione. 


Autore: Roberta Ciuffi 
Titolo: Un segno delle tenebre 
Editore: Leggereditore 
Pagine: 496 
Prezzo: 12,90 € 
Data di uscita: 26 luglio  2012

Trama: Una ragazzina sta tornando a casa dal lavoro. È sera, è buio. Da un portone sbucano due braccia che l’attirano all’interno. Lei grida, ma l’assalitore riesce a immobilizzarla e azzittirla. Quando tutto sembra perduto, un ringhio risuona nello scantinato, e un lupo si avventa sulla schiena dell’uomo. Poco tempo dopo, Maura Coulter, insanguinata e sconvolta, fa il suo ingresso all’Hôtel de Clercy, questa volta sotto spoglie umane. Non c’è tempo da perdere, perché quella sera la donna incontrerà il suo peggior nemico, ma anche colui che minaccia di conquistare per sempre il suo cuore. Si tratta del principe Maksìm Andreievic Balanov, rampollo della famiglia che per diversi secoli ha contrastato quella dei Coulter. Tuttavia è giunto il momento di una tregua... anche se la posta in gioco è troppo alta, e l’intera stirpe dei Lykaon rischia di essere annientata per sempre.  

“Una perfetta favola dark, sensuale, romantica e dolcissima.” La mia biblioteca romantica

Roberta Ciuffi è un’autrice che, con pennellate decise e delicate, è in grado di dipingere un mondo oscuro e penetrante, restituendo al pubblico una versione tutta italiana del genere paranormal. Dopo anni di successi in edicola, con il primo volume della trilogia dei Lykaon, Un cuore nelle tenebre (Leggereditore), ha conquistato critica e lettrici confermando le sue capacità di grande narratrice del romance. 

Nessun commento:

Posta un commento