sabato 7 gennaio 2012

Anteprima "L'amore immortale" di Sabrina Belunis

Cari lettori, oggi voglio presentarvi un romanzo che uscirò a breve per la casa editrice Newton Compton. Parlo de "L'amore Immortale" di Sabrina Belunis, primo romanzo di una trilogia con protagonisti angeli

Il libro segreto dell'arcangelo


Autore: Sabrina Belunis
Titolo: L'amore immortale
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: 9.90 €
Data di uscita: 19 gennaio 2011

Trama: Fin da bambina, Angela Mathers è perseguitata da visioni soprannaturali: affascinanti creature alate popolano i suoi sogni e la ossessionano, senza darle tregua. Tanto da spingerla a tentare il suicidio, più volte e in molti modi diversi, ma sempre senza successo: pare proprio che Angela non possa morire. Quando viene dimessa dall’istituto di igiene mentale dove è in cura, la ragazza si iscrive all’Accademia Westwood di Luz, esclusiva università vaticana, decisa a iniziare una nuova vita. Ma Luz non è affatto una cittadina tranquilla come sembra: ombre inquietanti si aggirano per le strade in cerca di qualcosa e Angela, con le sue cicatrici e i suoi capelli rosso sangue, non passa inosservata… Divisa tra un nuovo amore che sta sbocciando e le sue antiche ossessioni, Angela dovrà affrontare la verità su se stessa, perché potrebbe essere proprio lei l’“Insanguinata” di cui parlano le profezie, l’unica creatura in grado di accedere al misterioso libro dell’arcangelo Raziel, decidendo così il destino di angeli e demoni, del Paradiso e dell’Inferno...

La lotta tra angeli e demoni sta per iniziare... Una straordinaria eroina contesa tra Paradiso e Inferno
«Angela restò a fissare il proprio riflesso, distorto dal vetro. Gli occhi sembravano più grandi, e la sua immagine si stagliava su uno sfondo di nubi cupe, minacciose. Nell’illusione ottica, lampi e pioggia si confondevano con i suoi capelli, agitati da un vento brusco e implacabile. Le candele che brillavano alle finestre delle case di fronte le circondavano la testa come una corona di stelle. «Lei sta arrivando. Gira voce che queste tempeste continue, la serie di delitti in città, il mare sempre agitato… siano tutti presagi del Suo avvento. La Rovina si è messa in moto, e l’oscurità scende a darle il benvenuto», disse Nina, infine.»



1 commento: