venerdì 4 novembre 2011

AGGIORNAMENTI! Concorso letterario: LIBERO ARBITRIO SPIN OFF

!!!!AGGIORNATO!!!!

Cari lettori. Un po' di tempo fa vi avevo parlato del concorso letterario indetto da Caterina Armentano, trovate il post QUI.


Sono stati fatti alcuni cambiamenti per quanto riguarda la data di consegna. Il racconto infatti doveva essere consegnato entro il 30 di novembre ma la data è stata spostata. Il tempo per partecipare è fino al 31 gennaio 2011. 

Vi riporto il bando e le parti segnate in rosa (con il rosso non si leggeva niente!) sono quelle che sono state soggette ai cambiamenti. 

Prima edizione del concorso LIBERO ARBITRIO SPIN – OFF

Dopo il grande successo del LIBERO ARBITRIO BLOG TOUR e la richiesta da parte di molti lettori di un seguito della storia sopra citata l’autrice, Caterina Armentano, ha deciso di indire un concorso letterario affinché siano gli stessi lettori a dare libero sfogo alla propria fantasia scrivendo di proprio pugno il seguito del romanzo ( in forma molto ridotta) oppure di scegliere un personaggio tra i tanti all’interno del romanzo e creare un’appendice, un dopo, una storia alternativa di qualsiasi genere letterario. Questo implica la lettura del romanzo. Si può scegliere un qualsiasi personaggio, principale, comprimario o marginale, persino i bambini a patto che il loro vissuto trapeli all’interno del racconto. LIBERO ARBITRIO BLOG  in collaborazione con M.P. Black e Lavinia Scolari organizza il concorso letterario “LIBERO ARBITRIO SPIN – OFF”. In palio la pubblicazione dei tre racconti vincitori su LIBERO ARBITRIO BLOG e altri blogs amici e nove romanzi a scelta tra quelli gentilmente messi a disposizione dai più conosciuti autori emergenti italiani.

La giuria è composta dalle scrittici: M.P. Black ( Lisa Verdi e il ciondolo elfico, Lisa Verdi e l’antico codice, Lisa Verdi il Sole D’Aresil editi 0111 Edizione. I guardiani delle anime. La maledizione della regina edito Edizioni Domino) Lavinia Scolari ( L’uomo dal campanello d’oro 0111 Edizione) Caterina Armentano ( Il sentiero delle parole Torchio editore, Sotto l’albero di mimosa Aletti EditoreLibero arbitrio 0111 Edizione).

La lista dei blog amici, compreso il mio:


Libri messi in palio:

Amon saga. L’evocatore di Paola Boni (Casini Editore)
Amon saga. La fine del sentiero di Paola Boni (Casini Editore)
Comiche in cassa di Alessandra Raiti Patrizia Catenuto (Kimerik Editore)
Demetrio dai capelli verdi di Marco Mazzanti ( Edizione Eiffel)
I figli di Atlantide di Mario De Martino (Casini Editore)
I Guardiani delle anime. La maledizione della Regina di M.P. Black (Edizioni Domino)
Il canto della notte di Camilla Morgan Davis Zero 91)
Il veleno del cuore di Barbara Risoli (0111 Edizione)
L’uomo dal campanello d’oro di Lavinia Scolari (0111 Edizione)

BANDO

1. Il concorso è aperto a tutti. Non è prevista nessuna quota di partecipazione.
2. I racconti devono essere scritti rigorosamente in lingua italiana, della lunghezza massima di tre cartelle dattiloscritte (una cartella è 30 righe di 60 battute ciascuna). Ogni scrittore può partecipare con un unico elaborato.
3. I lavori presentati devono essere inediti mai pubblicati sia in formato cartaceo che sul web.
4. I racconti possono appartenere a qualsiasi genere: romance, fantasy, horror, thriller, narrativa pura o sottogeneri di tutte le categorie citate. Il punto fondamentale è che il protagonista del racconto sia un personaggio di “Libero arbitrio” di Caterina Armentano edito 0111 Edizione e che all’interno della storia inventata si percepisca la conoscenza diretta del romanzo. 5. I racconti devono essere inviati a  liberoarbitriospinoff@yahoo.it in formato doc o pdf entro e non oltre il 31 gennaio 2012. È obbligatorio allegare alla mail, oltre al racconto, un file contenente nome, cognome, indirizzo, mail di riferimento dell’autore e titolo del racconto.
6. I premi saranno divisi in: primo classificato: pubblicazione del racconto su:
LIBERO ARBITRIO BLOG e altri blog amici più quattro romanzi a scelta tra quelli messi in palio.
Secondo classificato: pubblicazione del racconto su LIBERO ARBITRIO BLOG e tre romanzi a scelta tra quelli messi in palio.
Terzo classificato: pubblicazione del racconto su LIBERO ARBITRIO BLOG e due romanzi a scelta tra quelli messi in palio.
7. I risultati verranno resi pubblici il 28 febbraio2012. La mail informativa verrà inviata solo ed esclusivamente ai vincitori, gli altri partecipanti sono tenuti a informarsi attraverso LIBERO ARBITRIO BLOG.
8. I tre autori vincitori partecipando al concorso cedono gratuitamente la pubblicazione sia a LIBERO ARBITRIO BLOG che ai blogs amici, esclusivamente in formato web.
9. Saranno i concorrenti vincitori ad avere l’opportunità di scelta dei romanzi messi in palio. Ciò dipenderà da chi per primo invierà la mail con le dovute preferenze.
10. LIBERO ARBITRIO BLOG si riserva il diritto, in caso non si raggiunga un numero appropriato di partecipanti o a causa di materiale qualitativo non ritenuto sufficiente dal criterio stabilito dalla giuria, di prolungare la data del concorso oppure di annullarlo del tutto. Naturalmente tutti i partecipanti verranno tempestivamente informati.
11. La partecipazione al concorso implica l’autorizzazione a LIBERO ARBITRIO BLOG di conservare i dati personali dichiarati dagli interessati, essendo inteso che l’uso degli stessi è strettamente collegato al concorso LIBERO ARBITRIO SPIN – OFF e relative operazioni, escludendone l’utilizzo per ogni finalità differente da quella prevista (Informativa ai sensi della Legge 675/96 sulla Tutela dei dati personali)
12. La partecipazione al concorso implica l’accettazione delle norme del presente bando

Info:


Leggi le prime 50 pagine di "LIBERO ARBITRIO" : http://issuu.com/0111edizioni/docs/ante-liberoarbitrio/1


Catena di lettura su anobii dove si potrà leggere gratuitamente il romanzo e richiedere il pdf: http://www.anobii.com/forum_thread?topicId=3152646#new_thread


Per acquistare il romanzo (oltre ibs, libreria universitaria, amazon.it ecc ecc...) : http://www.ilclubdeilettori.com/prodotto-143737/Libero-arbitrio-di-Caterina-Armentano.aspx

Nessun commento:

Posta un commento