venerdì 21 ottobre 2011

Recensione: La regina della notte di Jeaniene Frost

Finalmente ho finito anche il secondo libro della serie Night Hunteress di Jeaniene Frost. Si si, sono rimasta un po' indietro ma come vedete sto cercando di recuperare. Se non avete ancora letto il primo romanzo della serie, La regina della notte, allora vi consiglio di andare a leggere la mia recensione che trovate QUI.


Autore: Jeaniene Frost
Titolo: La regina della notte
Titolo originale: One Foot in the Grave
Editore: Fanucci
Pagine: 300
Prezzo: 12,90€
Altro: Night Huntress #2
Preceduto da: La cacciatrice della notte
Seguito da: L'urlo della notte

Trama: La mezza vampira Cat Crawfield è diventata l'agente speciale Cat Crawfield, che lavora per il governo al fine di liberare il mondo dai delinquenti non-morti. Per raggiungere il suo scopo continua a usare tutto quello che Bones, il suo sexy e pericoloso ex, le ha insegnato. Ma quando diventa il bersaglio di un assassino, l'unico che può aiutarla è proprio il vampiro che si è lasciata alle spalle. Rivedere Bones e tornare a frequentarlo risveglia in lei tutte le vecchie emozioni, dal flusso di adrenalina di quando uccidono i vampiri fianco a fianco all'avventata passione che li consumava. Cat cercherà in tutti i modi di resistere a un amore che va contro tutte le regole, e che adesso non trova più solo l'ostacolo di sua madre, ma anche dei suoi colleghi di lavoro. Però ben presto scoprirà che il desiderio non muore mai... e visto che Bones stavolta non ha intenzione di lasciarla andar via, a Cat non resta che tornare a combattere con lui. E non solo. La taglia sulla sua testa assume un significato molto particolare quando si scopre che ha qualcosa a che fare con il padre a lungo cercato e da sempre odiato. Se la sua sopravvivenza dipende dal lavorare in squadra con Bones, rischiando ancora una volta di perdere tutto, Cat non può fare a meno di provarci comunque. 


Recensione


Wooooow Jeaniene Frost ha sempre qualche asso nella manica.
Prima di parlare de La regina della notte c'è da dire una cosa: se non avete ancora letto il primo romanzo della serie, La cacciatrice della notte, allora vi consiglio di andare a leggere la mia recensione che trovate QUI.
Per evitare spoiler non parlo della trama come sono solita fare, ma vi dico solo le mie impressioni sul romanzo.

Il primo romanzo mi era piaciuto molto, ho amato alla follia la storia e lo stile dell'autrice. Anche il secondo mi è piaciuto da matti e Jeaniene Fros ormai fa parte di quegli autori da leggere assolutamente.
I fatti di questo secondo romanzo si svolgono quattro anni dopo rispetto al primo libri. Conosceremo un nuovo lato dell mezza umana mezza vampira Cat, ma anche un nuovo lato del magnetico vampiro Bones. Entrambi feriti ma pur sempre innamorati. Vedremo una Cat più forte e più determinata.
Intrigante e divertente come il primo, La regina della notte è un sequel perfetto. Come sempre Jeanine non risparmia ne azione ne passione.

Molte cose rimaste sospese nel primo romanzo verranno svelate in questo capitolo. Impareremo che di certe persone non bisogna fidarsi, quanto vele l'amicizia e che l'amore per qualcuno va sopra ogni cosa.
La storia è costruita veramente bene ed è molto più complessa rispetto al romanzo precedente. Ovviamente non mancano straordinari colpi di scena.
Se il primo libro era fantastico questo secondo è straordinario. Cat e Bones sono due personaggi veramente ben riusciti e insieme sono magnifici.
Avranno molto spazio alcuni personaggi secondari, soprattutto amici e colleghi di Cat. Ammetto che inizialmente non mi piacevano ma alla fine ho imparato affezionarmi anche a loro...

Quindi questo è un romanzo da leggere assolutamente! Ripeto se non avete ancora cominciato questa serie allora fatelo subito. Di storie d'amore con protagonisti vampiri ce ne sono a migliaia ma alcune sono nettamente superiori alle altre.
Sono certa che questa serie vi piacerà. Insomma c'è praticamente tutto quello che un fan del paranormale più chiedere. 

1 commento:

  1. Assolutamente fantastico.... Non vedo l'ora di leggere il terzooo... =)

    RispondiElimina