giovedì 29 settembre 2011

Anteprima: Il guardiano della città perduta di Daniel Polansky

Oggi vi propongo un'anteprima, a mio avviso, molto interessante. 
E' uscito oggi nelle librerie il romanzo Il guardiano della città perduta di Daniel Polansky, per la casa editrice Fanucci
Il romanzo è il primo di una serie. Per il 2012 è prevista l'uscita del secondo capitolo (negli USA) e in seguito altri possibili sequel....


Titolo: Il guardiano della città perduta 
Autore: Daniel Polansky
Editore: Fanucci
Pagine: 240
Prezzo: € 9,90
Data di uscita: 29 settembre 2011

Trama: Rigus è la città più bella delle Tredici Terre, un luogo senza tempo, con sontuose dimore dalle alte torri, meravigliose dame dagli abiti di seta frusciante e giovani nobili annoiati sempre pronti a sfidarsi a duello. Ma ogni luce ha la sua ombra, e perdendosi tra le ombre di Rigus si accede alla misteriosa Low Town, un labirinto tentacolare di stretti vicoli.
Spacciatori, prostitute, bordelli, stregonerie e poliziotti corrotti, Low Town non è esattamente un bel posto, e il suo campione non è esattamente un brav’uomo. Eroe di guerra ed ex agente dei servizi segreti caduto in disgrazia, il Guardiano è ora un signore del crimine dedito al traffico di droga che trascorre le giornate a caccia di nuovi clienti e lottando per difendere il suo territorio da pericolosi concorrenti.
Tuttavia, un giorno, l’impressionante scoperta del cadavere di una bambina lo costringe a confrontarsi di nuovo con il passato che si era lasciato ormai alle spalle. Da ex agente della Black House, i servizi segreti di Low Town, sa meglio di chiunque altro che in città un omicidio è una faccenda all’ordine del giorno, un crimine su cui non si indaga neanche. Ma per difendere i suoi affetti rimarrà invischiato in un folle gioco d’inganni tra i boss della malavita e il capo della Black House, nella speranza di trovare la radice del male che sta consumando lui e la città stessa, prima che sia troppo tardi. Low Town, però, non è una città per i giusti e la verità è molto più oscura di quanto il Guardiano possa immaginare: a Low Town non bisogna mai fidarsi di nessuno.

Dicono del libro

Un noir-fantasy avvincente: ambientazione originale, scrittura attenta
e azione incalzante, con un finale imprevedibile che lascerà i lettori senza fiato.


Un esordio nella tradizione di Dashiell Hammett, J.R.R. Tolkien e Quentin Tarantino; Il signore della città perduta è un romanzo sull’impossibilità della redenzione.


booktrailer americano


vi lascio anche il booktrailer inglese molto carino anche questo



L'autore


Daniel Polansky ha ventisei anni, è laureato in Filosofia, e prima di esordire come scrittore con Il signore della città perduta si è occupato di politica, hip-hop e cultura per diverse riviste. Vive vicino a Washington. Il signore della città perduta è già stato pubblicato negli Stati Uniti e in Canada, ed è in corso di pubblicazione in Francia, Spagna, Germania Croazia e Polonia.

Nessun commento:

Posta un commento