sabato 27 agosto 2011

Need, vogliamo la cover originale!

Nella seconda metà del settembre uscirà un romanzo che non vedo l'ora di leggere. Il romanzo si intitola Need. L'amore che vorrei. 
Quella di oggi non è un'anteprima ma una richiesta per la Newton Compton, la casa editrice che pubblicherà il libro. Glinda del blog Atelier dei libri ha voluto organizzare questa specie di iniziativa chiedendo alla Newton di tenere la copertina originale e non cambiarla. La cover provvisoria la troverete sotto. 

Non vi metto tutti i dati del libro ma solo la trama così vi fate un idea di quello che il libro è. Con questo come ha detto anche Glinda e altri blogger, non vogliamo scatenare una polemica o altro. Vogliamo solo essere ascoltati e far capire che tra le due copertine quella originale di adatta molto di più al libro. Per non parlare che di copertine cupe dai toni scuri ne abbiamo tutti fin sopra i capelli.

Trama: Zara si sente una ragazza diversa dalle altre. Mentre l’unica preoccupazione delle sue coetanee sembra quella di collezionare rossetti, lei ha problemi ben più difficili da affrontare. Suo padre è andato via di casa tanto tempo fa e sua madre non sta bene e non è in grado di prendersi cura di lei. E così, dopo la morte dell’amato patrigno, Zara è stata affidata a sua nonna e si è trasferita da lei, in un tranquillo paesino del Maine. Per Zara ora inizia una nuova vita: nuova scuola, nuovi amici, nuoviincontri. Come quello con Nick, un ragazzo sexy, ma molto, molto particolare… Zara è felice, eppure c’è qualcosa in quel paesino apparentemente tranquillo che la inquieta, e presto capisce che le sue non sono solo fantasie: qualcuno o qualcosa la sta seguendo. E non si tratta di una creatura umana, ma di un nemico molto pericoloso, assetato di sangue… 

Ora le cover. 

Cover provvisoria
Cover originale
















Quindi se anche a voi piace la copertina originale, prendete la foto che trovate qua sotto e mettetela come immagine profilo su facebook (se lo avete) taggando la Newton e se avete un blog inseritela pure lì. Come ad esempio ho fatto io se ci fate caso alla colonna a  destra.... 
Incrociamo le dita è speriamo bene...

Nessun commento:

Posta un commento